Il Corriere di Tunisi 
51 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Sport
 773 - A PROPOSITO DI CALCIO

 

TORINO E IL CALCIO “DON BOSCO” IN ETIOPIA

Grazie anche al Corriere di Tunisi

 

Nel numero 119 (Nuova Serie - Giugno 2013) della rivista sotto il titolo: “Una squadra di calcio per sognare – Il costo del calcio dilettantistico in Etiopia”, era stata pubblicata l’informazione che l’Onlus International Help di Torino si era fatta carico di aiutare il calcio amatoriale della missione salesiana di Zway ricercando aiuti presso sponsor. Ora, dopo alcuni mesi, grazie anche all’articolo citato, i giovani etiopi avranno la possibilità di giocare, nel loro tempo libero da impegni scolastici e di lavoro, le loro partite con 4 formazioni oratoriali (2 maschili e 2 femminili)  e partecipare con la squadra maggiore, composta da 22 calciatori e allenatore, al torneo dilettantistico cittadino di Zway.

Queste poche righe vogliono informare il lettore su quanto di bene può accadere ancora in un mondo dove l’informazione dà spazio quasi esclusivamente a notizie negative. So con certezza che questa mia affermazione sarebbe stata sottoscritta da quell’”imperdonabile ottimista” vecchio direttore, Elia Finzi, per tanti anni amico e del quale ancora oggi piango la scomparsa. Mi va di citarlo qui in nome di quella condivisione in tante azioni che avevano come unica finalità quella di essere utili strumenti per una società migliore.

Ora il materiale calcistico scenderà a breve in campo con i nuovi loghi e numeri sulle maglie, numeri che mi hanno costretto alla ricerca della loro storia riportata di seguito sotto forma di breve nota.     

Per concludere, un doveroso ringraziamento da parte della nostra associazione e di don Mario Robustellini, direttore, e don Isidoro Apostolo, responsabile per lo sport presso l’opera salesiana di Zway, a tutti coloro i quali  hanno contribuito a realizzare questo progetto a partire, naturalmente, dagli sponsor:  Rotary Club Castello di Torino e lo Studio Progetto Ambiente della stessa città.

 

Mino Rosso del Direttivo di International Help

 

 

Zway [Etiopia] – Maglia della squadra di calcio “don Bosco” che partecipa al torneo della città

 

 

Etiopia – Una delle maglie delle squadre “don Bosco” nella versione femminile

 

 

 Stampa Invia ad un amico Dai la tua opinione

 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 773 - A PROPOSITO DI CALCIO 
 :: 773 - A PROPOSITO DI CALCIO 
 :: 769 - Una squadra di calcio per sognare 
 :: 765 - INTERNATIONAL HELP: OMAGGIO A GIORGIO CHIELLINI 
 :: 711 - TOUR DELLA TUNISIA 2010 CON LE VECCHIE 500 
 :: 707 - La 500 Expedition Team torna in Tunisia 
 :: 689 - 500 EXPEDITION TEAM, TUNISIA 2009 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml