Il Corriere di Tunisi 
31 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Prima Pagina
 833 – 185 [nuova serie]

NOSTRI PROBLEMI

 

I mandorli in fiore con i loro delicati petali bianchi ed i campi di margherite gialle annunciano a Tunisi lo sbocciar della primavera.

Simbolicamente la primavera è rinascita e speranza ma è anche fragilità poiché la natura è alla mercé degli agenti atmosferici e cioè di forze esterne che possono farla crescere rigogliosa o rinsecchirla.

In Tunisia la stagione delle riforme si fa attendere: si dibatte ancora sulla data effettiva delle elezioni legislative e presidenziali, non si riesce ancora ad ottenere un accordo bi-partisan per rendere operativa la corte costituzionale, l’inflazione aumenta, le riserve in valuta diminuiscono ed il dinaro settimanalmente perde valore sul mercato dei cambi, gli investimenti non sono ripresi come si sperava, bloccati da forze contrarie ed interessi divergenti, intanto il potere d’acquisto della classe media è in forte calo e la popolazione si va sempre maggiormente impoverendo. Le forze politiche che si affacciano (vecchie o nuove che siano) non riescono a dotarsi di un profilo convincente capace di mobilitare un elettorato e, alla vigilia di elezioni che incideranno notevolmente sul prossimo futuro del Paese, vedere nascere e morire nuove formazioni politiche, nuove coalizioni e nessun programma che le accompagni, non aiuta il cittadino ad orientarsi in quella selva oscura che la diritta via era smarrita. La minaccia di una ripresa degli atti terroristici, in un momento di grande instabilità regionale, presi tra l’incudine dell’incognita Algeria ed il martello dell’instabilità libica, ma anche dal ritorno dei jihadisti dalla Siria e dalla Libia continuano a pesare sul Paese, per cui assistiamo ad un prolungamento indefinito dello stato d’emergenza.

In questa selva di inquietudini, si riaccende la speranza in una ricca stagione turistica che permetta la ripresa di un settore fortemente in crisi a seguito degli attentati che, alcuni anni fa, hanno insanguinato la Tunisia, così come la possibile, anche se molto contestata, legge sull’uguaglianza giuridica donne/uomini che permetterebbe finalmente alle donne tunisine di ottenere piena cittadinanza e cioè parità di diritti. Non è né sarà una lotta facile ma non vi sarà democrazia senza parità di diritti tra cittadini, qualunque sia il loro genere.

La Tunisia è quindi l’immagine della stagione, incerta e combattuta tra speranza e sfiducia.

L’Italia non è da meno e se dopo le primarie del Partito Democratico e la netta vittoria di Nicola Zingaretti alla sua guida, sembra che si alzi una voce di dissenso popolare nell’apparente consenso generale italiano alle politiche poste in atto dal governo giallo-verde, come in Tunisia il futuro è tutto da costruire, sapendo che il vero problema è la perdita di fiducia dei cittadini nei suoi rappresentanti politici che troppo spesso hanno “egocratizzato” i destini del Paese.

Per quanto riguarda i nostri specifici problemi, è allarmante il communicato dei deputati e senatori eletti nelle nostre circoscrizioni che denunciano una volontà esplicita del governo di ridurre i diritti dei cittadini italiani residenti all’estero, cittadini che sono oggi circa sei milioni (contro i quattro di pochi anni orsono) iscritti all’AIRE. Dopo la riduzione dei parlamentari, in effetti, la bocciatura della mozione per la costituzione del Comitato per le Questioni degli Italiani all'Estero al Senato della Repubblica infligge un ulteriore colpo alle collettività italiane nel mondo.

Il Senatore Giacobbe, eletto nella nostra circoscrizione Africa, Asia, Oceania ed Antartide (AAOA) nel suo comunicato afferma che "il ruolo rivestito dal Comitato, da sempre costituito al Senato, in questi anni è stato di fondamentale importanza sia per il Parlamento che per le nostre Comunità all'estero. Sono stati acquisiti elementi conoscitivi su problematiche e aspettative valutando come contribuire alla loro soluzione con interventi normativi e contatti con istituzioni italiane ed autorità straniere”.

In Tunisia, diversamente dalla Francia, gli italiani residenti non potranno votare per le Europee se non recandosi presso i loro Comuni d’origine e, in un periodo così delicato per il futuro del sogno europeo, ci sembra un ulteriore svuotamento dei nostri diritti come se gli italiani non residenti in Europa non fossero comunque europei e come tali non avessero la possibilità di esprimersi in merito alla sua futura fisionomia politica. Eppure l'Ue e i suoi Stati membri hanno già adottato il Piano d’azione per valutare il livello di tutela dei diritti umani e della democrazia non solo in Europa ma anche nel resto del mondo. Qual’è dunque questa tutela della democrazia che non ci permette di andare alle urne?

 


 

SOMMARIO

 

Collettività

- I bambini sono la nostra eredità per il futuro.

- Festa di San Giovanni Bosco e Memorial Marek.

- La ristampa de "L'Italiano di Tunisi".

- Sen. Giacobbe: bocciata la mozione per la costituzione

del Comitato per le Questioni degli Italiani all'estero.

- "Immondezza". Incontro con Mimmo Calopresti. - 5-11

 

Flash News 12

 

In Italia

- Primarie PD in Italia e in Tunisia. La vittoria di Nicola

Zingaretti.

- Emilio Lussu e le elezioni regionali in Sardegna 2019. - 13-15

 

Maghreb e Mediterraneo

- Mediterraneo: La saga mediterranea del pane.

Ricordando Predrag Matvejevitch.

- A Tunisi l'incontro tra libici del Civil Social

Democratic Movement - MABDA e i vertici di

"Siciliani verso la costituente". - 16-17

 

Dossier

- Il porto punico di Cartagine. Patrimonio

dell'Umanità a quarant'anni dal riconoscimento

UNESCO. - 18-23

 

Economia

- La CTICI informa. Parola d'esperto: Protezione del

Marchio. Come e perché.

- Presentati i risultati di due progetti per lo sviluppo a

misura delle aree più difficili. Dighe, oasi e agricoltura

sostenibile contro il deserto. - 24-26

 

Cultura

- Pollock e la scuola di New York.

- Un racconto in punta di dita. Io il piccolo principe.

- Cartagine, dialogo tra le due rive del Mediterraneo.

- Panorama Sénac.

- Carnevale Internazionale dei Ragazzi: la Biennale apre

laboratori e premia espressioni artistiche. - 27-35

 

Musica e spettacolo

- Cronache Musicali. Il concerto dell'Orchestra

dell'Opera di Tunisi.

- Jazz a Cartagine.

- Sanremo Giovani World Tour 2019. - 36-37

 

Marginalia

- Il gioco d'azzardo. - 38-39

 

Ambiente e turismo

- Matera 2019. Capitale Europea della Cultura. - 40

 

Università e scuola

- La didattica dell'Italiano LS in area mediterranea.

Insegnare lingua-cultura all'estero.

- Inglese, spagnolo e cinese, subito dopo ci siamo noi.

"Merito di arte, storia, musica, cinema, moda e

design". L'Italiano diventa la quarta lingua più

studiata al mondo. - 41-42

 

Libri - 43-44

 

Cucina - 45

 

Passatempo - 46



 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 839 – 191 [nuova serie] 
 :: 838 – 190 [nuova serie]  
 :: 837 – 189 [nuova serie] 
 :: 836 – 188 [nuova serie] 
 :: 835 – 187 [nuova serie] 
 :: 834 – 186 [nuova serie] 
 :: 833 – 185 [nuova serie] 
 :: 832 - 184 [nuova serie] 
 :: 831 - 183 [nuova serie] 
 :: 830 - 182 [nuova serie] 
 :: 829 - 181 [nuova serie] 
 :: 828 - 180 [nuova serie] 
 :: 827 - 179 - [nuova serie] 
 :: 826 – 178 [nuova serie] 
 :: 826 – 177 [nuova serie] 
 :: 825 - 176 [nuova serie] 
 :: 824 - 175 [nuova serie] 
 :: 823 - 174 [nuova serie] 
 :: 822 - 173 [nuova serie] 
 :: 821 - 172 [nuova serie] 
 :: 820 - 171 [nuova serie] 
 :: 819 - 170 [nuova serie] 
 :: 818 - 169 [nuova serie] 
 :: 817 - 168 [nuova serie] 
 :: 816 - 167 [nuova serie] 
 :: 815 – 166 [nuova serie] 
 :: 814 – 165 [nuova serie] 
 :: 813 – 164 [nuova serie] 
 :: 812 - 163 [nuova serie] 
 :: 811 – 162 [nuova serie] 
 :: 810 - 161 [nuova serie] 
 :: 809 - 160 [nuova serie] 
 :: 808 – 159 [nuova serie] 
 :: 807 - 158 [nuova serie] 
 :: 806 – 157 [nuova serie] 
 :: 805 - 156 [nuova serie] 
 :: 804 - 155 [nuova serie] 
 :: 803 - 154 [nuova serie] 
 :: 802 - 153 [nuova serie] 
 :: 801 – 152 [nuova serie] 
 :: 800 - 151 [nuova serie] 
 :: 799 – 150 [nuova serie] 
 :: 798 – 149 [nuova serie] 
 :: 797 – 148 [nuova serie] 
 :: 796- 147 [nuova serie] 
 :: 795 – 146 [nuova serie] 
 :: 794 – 145 [nuova serie] 
 :: 793 – 144 [nuova serie] 
 :: 792 – 143 [nuova serie] 
 :: 791 - 142 [nuova serie] 
 :: 790 - 141 [nuova serie] 
 :: 789 - 140 [nuova serie] 
 :: 788 – 139 [nuova serie] 
 :: 787 – 138 [nuova serie] 
 :: 786 – 137 [nuova serie] 
 :: 785 – 136 [nuova serie] 
 :: 784 - 135 [nuova serie] 
 :: 783 – 134 [nuova serie] 
 :: 782 – 133 [nuova serie] 
 :: 781-132 [nuova serie] 
 :: 780 - 131 [nuova serie] 
 :: 779 – 130 [nuova serie] 
 :: 778 - 129 [nuova serie] 
 :: 777 - 128 [nuova serie] 
 :: 776 - 127 [nuova serie] 
 :: 775 - 126 [nuova serie] febbraio 
 :: 774 - 125 [nuova serie] 
 :: 773 - 124 [nuova serie] 
 :: 772 - 123 [nuova serie] 
 :: 771 – 122 [nuova serie] 
 :: 770 - 120-121 [nuova serie] 
 :: 769 - 119 [nuova serie] 
 :: 768 - 118 [nuova serie] 
 :: 767 - 117 [nuova serie] 
 :: 766 - 116 [nuova serie] 
 :: 765 - 114-115 [nuova serie] 
 :: 764 – 113 [nuova serie] 
 :: 763 - 112 [nuova serie] 
 :: 762 - 111 [nuova serie] - settembre 2012 
 :: 761 - 110 [nuova serie] 
 :: 760 – 109 [nuova serie] 
 :: 759 – 108 [nuova serie] 
 :: 758-107 [nuova serie] 
 :: 757 – 106 [nuova serie] 
 :: 756 – 105 [nuova serie] 
 :: 755 - 104 [nuova serie] 
 :: 754 - 103 [nuova serie] 
 :: 753 – 102 [nuova serie] 
 :: 752 – 101 [nuova serie] 
 :: 751 – 100 [nuova serie] 
 :: 750 - 99 [nuova serie] - novembre  
 :: 749 - 98 [nuova serie] - 15 ottobre 
 :: 748 - 97 [nuova serie] - settembre 
 :: 744-747 - 96 [Nuova Serie] - luglio/agosto 
 :: 719 – 95 [nuova serie]  
 :: 718 - 94 [nuova serie] - maggio 
 :: 717 – 93 [nuova serie] - aprile 
 :: 716 – 92 [nuova serie] - marzo 
 :: 715 - Solo online - a cura della redazione di Torino 
 :: news 
 :: 715 - 91 [nuova serie] - febbraio 2011 
 :: 714 – 90 [nuova serie] 
 :: 713 - 89 [nuova serie] 
 :: 712 - 88 [nuova serie] 
 :: 711 - 87 [nuova serie] 
 :: 710 – 86 [nuova serie] 
 :: 709 - 85 [nuova serie] 
 :: 708 – 84 [nuova serie] - agosto 
 :: 707 – 83 [nuova serie] - luglio 
 :: 706-705 – 82 [nuova serie] - giugno 
 :: 704 – 81 [nuova serie] 
 :: 703 - 80 [nuova serie] maggio 
 :: 702 - 79 [nuova serie] 
 :: 701 -78 [nuova serie] 
 :: 700 - 77 [serie nuova] 
 :: 699 – 76 [nuova serie] 
 :: 698 – 75 [nuova serie] 
 :: 697 – 74 [nuova serie] 
 :: 696 - 73 [nuova serie] 
 :: 695 – 72 [nuova serie] 
 :: 694 – 71 [nuova serie] - dicembre 
 :: 693 -70 [nuova serie] – 6 / 20 novembre 
 :: 692 - 69 [nuova serie] – 21 ottobre – 5 novembre 
 :: 691 - 68 [nuova serie] – 6 ottobre - 20 ottobre 
 :: 690 - 67 [nuova serie] – 16 settembre - 5 ottobre 
 :: 689 - 66 [nuova serie] - 1 - 15 settembre 
 :: 688 - 65 [nuova serie] - agosto 
 :: 687 - 64 [nuova serie] - luglio 
 :: 686 - 63 [nuova serie] - giugno 
 :: 685 - 62 [nuova serie] - giugno  
 :: 684 - 61 [nuova serie] - maggio  
 :: 683 - 60 [nuova serie] - aprile 
 :: 682- 59 [nuova serie] - aprile 
 :: 681 - 58 [nuova serie] - marzo 
 :: 680 - 57 [nuova serie] - marzo 
 :: 679 -56 [nuova serie] - febbraio 
 :: 678 - 55 [nuova serie] – febbraio  
 :: 677 – 54 [nuova serie] gennaio 2009 
 :: 676 – 53 [nuova serie] dicembre 
 :: 675 – 52 [nuova serie] novembre 
 :: 674 – 51 [nuova serie] novembre 
 :: 673 – 50 [nuova serie] novembre 
 :: 672 – 49 [nuova serie] ottobre  
 :: 671 - 48 [nuova serie] settembre 
 :: 670 - 47 [nuova serie] agosto 
 :: 669 - 46 [nuova serie] luglio  
 :: 668 – 45 [nuova serie] giugno 
 :: 667 – 44 [nuova serie] giugno 
 :: 666 – 43 [nuova serie] maggio 
 :: 665 – 42 [nuova serie] maggio 
 :: 664 – 41 [nuova serie] aprile 
 :: 663 – 40 [nuova serie] aprile 
 :: 662 – 39 [nuova serie] marzo 
 :: 661 – 38 [nuova serie] febbraio  
 :: 660 – 37 [nuova serie] febbraio 
 :: 659 – 36 [nuova serie] febbraio 
 :: 655 - 32 [nuova serie] novembre 2007 
 :: 656 – 33 [nuova serie] dicembre 2007 
 :: 657 – 34 [nuova serie] del 15 dicembre 2007 
 :: 658 – 35 [nuova serie] del gennaio 2008 
 :: 654 – 31 [nuova serie] 30 ottobre 2007 
 :: 653 – 30 [nuova serie] ottobre 2007 
 :: 652 – 29 [nuova serie] 30 settembre 2007 
 :: 651 - 28 [nuova serie] 15 settembre 2007 
 :: 650 - 27 [nuova serie] dal 16 al 31 agosto 2007  
 :: 649 - 26 [nuova serie] dal 15 luglio al 15 agosto 2007 
 :: 648 – 25 [nuova serie] dal 15 giugno al 15 luglio 2007 
 :: 647 - 24 [nuova serie] dal 15 al 31 maggio 2007 
 :: 646 – 23 [nuova serie] dal 30 aprile al 15 maggio 2007 
 :: 645 – 22 [nuova serie] dal 10 al 25 aprile 2007 
 :: 644 - 21 [nuova serie] dal 16 al 31 marzo 2007 
 :: 643 - 20 [nuova serie] dal 1 al 15 marzo 2007 
 :: 642 - 19 [nuova serie] dal 15 al 28 febbraio 2007 
 :: 641 - 18 [nuova serie] dal 1 al 15 febbraio 2007 
 :: 640 - 17 [nuova serie] dal 1 al 15 gennaio 2007 
 :: 639 - 16 [nuova serie] dal 16 al 31 dicembre 2006 
 :: 638 - 15 [nuova serie] dal 1 al 15 dicembre 
 :: 637 - 14 [nuova serie] dal 15 al 30 novembre 
 :: 636 - 13 [nuova serie] dal 1 al 15 novembre  
 :: 635 - 12 [nuova serie] dal 15 al 30 ottobre 2006 
 :: 634 - 11 [nuova serie] dal 30 settembre al 15 ottobre 
 :: 633 - 10 [nuova serie] dal 15 al 30 settembre 
 :: 632 - 9 [nuova serie] dal 15 agosto al 10 settembre 
 :: 631 - 8 [nuova serie] dal 15 luglio al 15 agosto 
 :: 630 – 7 [nuova serie] dal 21 giugno al 6 luglio 
 :: 629 - 6 [nuova serie] dal 6 al 20 giugno  
 :: 628 – 5 [nuova serie] dal 21 maggio al 6 giugno 
 :: 627 - 4 [nuova serie] dal 05 al 20 maggio 
 :: 626 - 3 [nuova serie] dal 20 aprile al 5 maggio 
 :: 625 - 2 [nuova serie] - dal 05 aprile al 19 aprile 
 :: 624 - 1 [nuova serie] - dal 20 marzo al 4 aprile 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml