Il Corriere di Tunisi 
33 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Prima Pagina
 870 – 222 [nuova serie]

 

 

 

NOSTRI PROBLEMI

 

Dalla guerra sanitaria alla guerra in Ucraina, passando da tutti i conflitti armati piccoli o grandi che coinvolgono Medioriente ed Africa, il mondo sta diventando un imbuto che si restringe sempre più lasciando allo scoperto o ai margini un numero crescente di popoli che si trovano loro malgrado travolti, spazzati e in fuga permanente verso un approdo tanto sperato quanto improbabile!

I nostri genitori o i nonni che dopo la fine della Seconda guerra mondiale pensavano che la Liberazione fosse la premessa di una pace duratura sono stati smentiti: siamo ancora in un sistema in cui c’è una guerra permanente per imporre la propria supremazia, che sia politica o economica o etnica o religiosa. Non ne usciamo fuori. Ma perché il conflitto tra Russia ed Ucraina ci coinvolge più da vicino rispetto ad altri?

Nel Nordafrica molti criticano che si stia dando più importanza all’invasione in corso della Russia ai danni dell’Ucraina rispetto a quella avvenuta anni orsono in Iraq o in Siria, che si accolgano in UE i profughi ucraini mentre i profughi siriani sono stati fermati alle frontiere dell’Europa occidentale, che si accetti la conquista di terre palestinesi in nome della sicurezza da parte delle autorità israeliane mentre per le stesse ragioni si condanna la Russia. Per queste ragioni molti nei Paesi del sud del Mediterraneo guardano con un certo scetticismo ironico la guerra in Europa anche se temono che questa escalation dia al conflitto una dimensione che li coinvolga direttamente o indirettamente.

Sta di fatto che le conseguenze di questa disastrosa guerra hanno già effetti deleteri sul nostro quotidiano anche in Tunisia: in un Paese che importa quantitativi importanti di cereali dall’Ucraina, che costituiscono la base dell’alimentazione della popolazione, il diradamento delle forniture e il conseguente aumento dei prezzi rischiano di produrre effetti sociali incontrollabili. In Europa l’inflazione si fa già sentire pesantemente con una notevole diminuzione del potere d’acquisto ed i tentennamenti europei su come affrontare la crisi non solo del settore cerealicolo ma soprattutto quella dei rifornimenti di gas e petrolio russi fanno temere un ulteriore indebolimento politico dell’UE poiché, se è vero che le misure in atto vanno nel senso di una maggiore penalizzazione della Russia, è vero anche che l’UE non ha deciso di bloccare totalmente le importazioni energetiche russe ponendosi così in una situazione critica che da una parte la rende sostenitrice incondizionata dell’Ucraina ma, dall’altra, le impedisce di chiudere i rubinetti russi definitivamente per timore del rischio che una recessione, dopo questi anni di allarme pandemico, ci allontani sempre di più dal sogno tanto agognato di un welfare europeo.

Non parliamo poi del dramma che stanno vivendo le popolazioni ucraine con milioni di persone in fuga dal loro Paese, da città distrutte con feriti e morti i cui numeri sono sempre crescenti.

Oltre alla pericolosità estrema della situazione venutasi a creare per tutti, appare chiaro che una guerra in Europa per le sue implicazioni sociali, politiche, economiche e culturali abbia ripercussioni molto più gravi di quelle che già vediamo da decenni e più in altre parti del mondo: certo, da un punto di vista umanitario, la guerra è uguale per tutti e significa morte, feriti, distruzione, persone allo sbaraglio costrette ad abbandonare la loro terra, i loro affetti, i loro averi, ma da un punto di vista politico, sociale, economico e culturale non ha né lo stesso significato né le stesse conseguenze: è uno stile di vita, un modello politico, un modello economico ad essere in gioco. Molti, in questi nostri Paesi, criticano l’imperialismo occidentale a ragion veduta, ma il modello dittatoriale proposto in alternativa a quello democratico (in crisi per molti versi, da ripensare per altri o comunque da rimodellare) non sarebbe molto peggiore per tutti anche per coloro che con leggerezza lo denunciano?

Alla vigilia di tre feste importanti per tutto il mondo monoteista, la Pasqua cristiana, l’Aid al Fitr musulmano (comunemente chiamato Aid Seghir) e la Pasqua ebraica (Pessah), che hanno per significato la Pace, la Carità, la Libertà, come non richiamare i popoli e soprattutto i politici a pensare che senza Pace non c’è civiltà, che senza condivisione non c’è solidarietà e che senza libertà siamo solo un gregge che è condotto al macello?

 


SOMMARIO

 

Collettività

- Avviso di assunzione di impiegati a contratto dell’Ambasciata d’Italia a Tunisi.

- Il Rapporto Annuale 2021 dell’Agenzia Italiana di Cooperazione di Tunisi è ora disponibile online.

- Giunto alla sesta edizione l’Italian Design Day a Tunisi. - 5-8

 

In Tunisia

- Festival del Fumetto di Primavera - Giornate dell’Arte della Marionetta a Sfax, Tunisi e Nabeul.

- All’Aeroporto di Enfidha – Hammamet in arrivo i primi voli delle Compagnie Aeree EasyJet Switzerland ed AirEuropa.

- Inaugurazione di un Centro di Protezione Materna e Infantile Unicef a Melassine.

- L’UE pronta a mobilitare quattro miliardi di euro per investimenti occupazionali in Tunisia. - 9-11

 

Economia

- Comunicazione CTICI. - 12-14

 

Internazionale

- Estremisti dall’estero e dall’Italia combattono in Ucraina su fronti opposti. - 15

 

Dossier

- Conversazione con Sergio Noberini. Il Centenario di Emanuele Luzzati. - 16-23

 

Cultura

- Riscopriamo i borghi - Seconda Parte.

- La luce in fondo al tunnel. Bill Viola nella Capitale a Palazzo Bonaparte.

- Ricordando Nello Levy.

- Una storica bottega orologiaia romana.

- Il tempo a ritroso. L’uomo del Plasmon. - 24-35

 

Marginalia

- Le facce dell’amore. Riflessioni millenarie sul fine vita volontario. - 36-37

 

Musica e Spettacolo

- Cronache musicali di Daniele Passalacqua. Yo Yo Ma in concerto a Tunisi.

- Il concerto di Emira Dakhlia e compagni del “Les voix du coeur” del 30 marzo 2022 al Teatro Municipale

“L’incanto della voce” di Daniele Passalacqua.

- “L’Inferno dell’Oriente e dell’Occidente”, spettacolo teatrale di Hafedh Khalifa organizzato dall’IIC di Tunisi.

- Pomeriggio musicale al Centro Culturale “Dar Sebastian” di Hammamet.

- “Gli Altri”, del Collettivo Corps Citoyen, in scena a Tunisi. - 38-42

 

Salute e Benessere

- Commercializzato in Tunisia “Glargine”, primo farmaco biosimilare dell’insulina prodotto nel Paese nordafricano. - 43

 

Libri

- Tunisi la città nascosta. Una guida emozionale di Rosita Ferrato. - 44

 

Cucina - 45

 

Passatempo - 46


 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento 2020
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 870 – 222 [nuova serie]  
 :: 871 – 223 [nuova serie]  
 :: 869 – 221 [nuova serie] 
 :: 868 – 220 [nuova serie]  
 :: 867 – 219 [nuova serie] 
 :: 866 – 218 [nuova serie] 
 :: 865 – 217 [nuova serie] 
 :: 864 – 216 [nuova serie] 
 :: 863 – 215 [nuova serie] 
 :: 862 – 214 [nuova serie] 
 :: 861 – 213 [nuova serie] 
 :: 860 – 212 [nuova serie] 
 :: 859 – 211 [nuova serie] 
 :: 858 - 210 [nuova serie] 
 :: 857 - 209 [nuova serie] 
 :: 856 - 208 [nuova serie] 
 :: 855 – 207 [nuova serie] 
 :: 854 – 206 [nuova serie] 
 :: 853 – 205 [nuova serie] 
 :: 852 – 204 [nuova serie]  
 :: 851 – 203 [nuova serie]  
 :: 848 – 200 [nuova serie]  
 :: 849 – 201 [nuova serie]  
 :: 850 – 202 [nuova serie] 
 :: 847 – 199 [nuova serie] 
 :: 846 - 198 [nuova serie] - aprile 2020 
 :: 845 – 197 [nuova serie]  
 :: 844 – 196 [nuova serie] 
 :: 843 - 195 [nuova serie] 
 :: 842 - 194 [nuova serie] 
 :: 841 – 193 [nuova serie] 
 :: 840 – 192 [nuova serie] 
 :: 839 – 191 [nuova serie] 
 :: 838 – 190 [nuova serie]  
 :: 837 – 189 [nuova serie] 
 :: 836 – 188 [nuova serie] 
 :: 835 – 187 [nuova serie] 
 :: 834 – 186 [nuova serie] 
 :: 833 – 185 [nuova serie] 
 :: 832 - 184 [nuova serie] 
 :: 831 - 183 [nuova serie] 
 :: 830 - 182 [nuova serie] 
 :: 829 - 181 [nuova serie] 
 :: 828 - 180 [nuova serie] 
 :: 827 - 179 - [nuova serie] 
 :: 826 – 178 [nuova serie] 
 :: 826 – 177 [nuova serie] 
 :: 825 - 176 [nuova serie] 
 :: 824 - 175 [nuova serie] 
 :: 823 - 174 [nuova serie] 
 :: 822 - 173 [nuova serie] 
 :: 821 - 172 [nuova serie] 
 :: 820 - 171 [nuova serie] 
 :: 819 - 170 [nuova serie] 
 :: 818 - 169 [nuova serie] 
 :: 817 - 168 [nuova serie] 
 :: 816 - 167 [nuova serie] 
 :: 815 – 166 [nuova serie] 
 :: 814 – 165 [nuova serie] 
 :: 813 – 164 [nuova serie] 
 :: 812 - 163 [nuova serie] 
 :: 811 – 162 [nuova serie] 
 :: 810 - 161 [nuova serie] 
 :: 809 - 160 [nuova serie] 
 :: 808 – 159 [nuova serie] 
 :: 807 - 158 [nuova serie] 
 :: 806 – 157 [nuova serie] 
 :: 805 - 156 [nuova serie] 
 :: 804 - 155 [nuova serie] 
 :: 803 - 154 [nuova serie] 
 :: 802 - 153 [nuova serie] 
 :: 801 – 152 [nuova serie] 
 :: 800 - 151 [nuova serie] 
 :: 799 – 150 [nuova serie] 
 :: 798 – 149 [nuova serie] 
 :: 797 – 148 [nuova serie] 
 :: 796- 147 [nuova serie] 
 :: 795 – 146 [nuova serie] 
 :: 794 – 145 [nuova serie] 
 :: 793 – 144 [nuova serie] 
 :: 792 – 143 [nuova serie] 
 :: 791 - 142 [nuova serie] 
 :: 790 - 141 [nuova serie] 
 :: 789 - 140 [nuova serie] 
 :: 788 – 139 [nuova serie] 
 :: 787 – 138 [nuova serie] 
 :: 786 – 137 [nuova serie] 
 :: 785 – 136 [nuova serie] 
 :: 784 - 135 [nuova serie] 
 :: 783 – 134 [nuova serie] 
 :: 782 – 133 [nuova serie] 
 :: 781-132 [nuova serie] 
 :: 780 - 131 [nuova serie] 
 :: 779 – 130 [nuova serie] 
 :: 778 - 129 [nuova serie] 
 :: 777 - 128 [nuova serie] 
 :: 776 - 127 [nuova serie] 
 :: 775 - 126 [nuova serie] febbraio 
 :: 774 - 125 [nuova serie] 
 :: 773 - 124 [nuova serie] 
 :: 772 - 123 [nuova serie] 
 :: 771 – 122 [nuova serie] 
 :: 770 - 120-121 [nuova serie] 
 :: 769 - 119 [nuova serie] 
 :: 768 - 118 [nuova serie] 
 :: 767 - 117 [nuova serie] 
 :: 766 - 116 [nuova serie] 
 :: 765 - 114-115 [nuova serie] 
 :: 764 – 113 [nuova serie] 
 :: 763 - 112 [nuova serie] 
 :: 762 - 111 [nuova serie] - settembre 2012 
 :: 761 - 110 [nuova serie] 
 :: 760 – 109 [nuova serie] 
 :: 759 – 108 [nuova serie] 
 :: 758-107 [nuova serie] 
 :: 757 – 106 [nuova serie] 
 :: 756 – 105 [nuova serie] 
 :: 755 - 104 [nuova serie] 
 :: 754 - 103 [nuova serie] 
 :: 753 – 102 [nuova serie] 
 :: 752 – 101 [nuova serie] 
 :: 751 – 100 [nuova serie] 
 :: 750 - 99 [nuova serie] - novembre  
 :: 749 - 98 [nuova serie] - 15 ottobre 
 :: 748 - 97 [nuova serie] - settembre 
 :: 744-747 - 96 [Nuova Serie] - luglio/agosto 
 :: 719 – 95 [nuova serie]  
 :: 718 - 94 [nuova serie] - maggio 
 :: 717 – 93 [nuova serie] - aprile 
 :: 716 – 92 [nuova serie] - marzo 
 :: 715 - Solo online - a cura della redazione di Torino 
 :: news - eventi 
 :: 715 - 91 [nuova serie] - febbraio 2011 
 :: 714 – 90 [nuova serie] 
 :: 713 - 89 [nuova serie] 
 :: 712 - 88 [nuova serie] 
 :: 711 - 87 [nuova serie] 
 :: 710 – 86 [nuova serie] 
 :: 709 - 85 [nuova serie] 
 :: 708 – 84 [nuova serie] - agosto 
 :: 707 – 83 [nuova serie] - luglio 
 :: 706-705 – 82 [nuova serie] - giugno 
 :: 704 – 81 [nuova serie] 
 :: 703 - 80 [nuova serie] maggio 
 :: 702 - 79 [nuova serie] 
 :: 701 -78 [nuova serie] 
 :: 700 - 77 [serie nuova] 
 :: 699 – 76 [nuova serie] 
 :: 698 – 75 [nuova serie] 
 :: 697 – 74 [nuova serie] 
 :: 696 - 73 [nuova serie] 
 :: 695 – 72 [nuova serie] 
 :: 694 – 71 [nuova serie] - dicembre 
 :: 693 -70 [nuova serie] – 6 / 20 novembre 
 :: 692 - 69 [nuova serie] – 21 ottobre – 5 novembre 
 :: 691 - 68 [nuova serie] – 6 ottobre - 20 ottobre 
 :: 690 - 67 [nuova serie] – 16 settembre - 5 ottobre 
 :: 689 - 66 [nuova serie] - 1 - 15 settembre 
 :: 688 - 65 [nuova serie] - agosto 
 :: 687 - 64 [nuova serie] - luglio 
 :: 686 - 63 [nuova serie] - giugno 
 :: 685 - 62 [nuova serie] - giugno  
 :: 684 - 61 [nuova serie] - maggio  
 :: 683 - 60 [nuova serie] - aprile 
 :: 682- 59 [nuova serie] - aprile 
 :: 681 - 58 [nuova serie] - marzo 
 :: 680 - 57 [nuova serie] - marzo 
 :: 679 -56 [nuova serie] - febbraio 
 :: 678 - 55 [nuova serie] – febbraio  
 :: 677 – 54 [nuova serie] gennaio 2009 
 :: 676 – 53 [nuova serie] dicembre 
 :: 675 – 52 [nuova serie] novembre 
 :: 674 – 51 [nuova serie] novembre 
 :: 673 – 50 [nuova serie] novembre 
 :: 672 – 49 [nuova serie] ottobre  
 :: 671 - 48 [nuova serie] settembre 
 :: 670 - 47 [nuova serie] agosto 
 :: 669 - 46 [nuova serie] luglio  
 :: 668 – 45 [nuova serie] giugno 
 :: 667 – 44 [nuova serie] giugno 
 :: 666 – 43 [nuova serie] maggio 
 :: 665 – 42 [nuova serie] maggio 
 :: 664 – 41 [nuova serie] aprile 
 :: 663 – 40 [nuova serie] aprile 
 :: 662 – 39 [nuova serie] marzo 
 :: 661 – 38 [nuova serie] febbraio  
 :: 660 – 37 [nuova serie] febbraio 
 :: 659 – 36 [nuova serie] febbraio 
 :: 655 - 32 [nuova serie] novembre 2007 
 :: 656 – 33 [nuova serie] dicembre 2007 
 :: 657 – 34 [nuova serie] del 15 dicembre 2007 
 :: 658 – 35 [nuova serie] del gennaio 2008 
 :: 654 – 31 [nuova serie] 30 ottobre 2007 
 :: 653 – 30 [nuova serie] ottobre 2007 
 :: 652 – 29 [nuova serie] 30 settembre 2007 
 :: 651 - 28 [nuova serie] 15 settembre 2007 
 :: 650 - 27 [nuova serie] dal 16 al 31 agosto 2007  
 :: 649 - 26 [nuova serie] dal 15 luglio al 15 agosto 2007 
 :: 648 – 25 [nuova serie] dal 15 giugno al 15 luglio 2007 
 :: 647 - 24 [nuova serie] dal 15 al 31 maggio 2007 
 :: 646 – 23 [nuova serie] dal 30 aprile al 15 maggio 2007 
 :: 645 – 22 [nuova serie] dal 10 al 25 aprile 2007 
 :: 644 - 21 [nuova serie] dal 16 al 31 marzo 2007 
 :: 643 - 20 [nuova serie] dal 1 al 15 marzo 2007 
 :: 642 - 19 [nuova serie] dal 15 al 28 febbraio 2007 
 :: 641 - 18 [nuova serie] dal 1 al 15 febbraio 2007 
 :: 640 - 17 [nuova serie] dal 1 al 15 gennaio 2007 
 :: 639 - 16 [nuova serie] dal 16 al 31 dicembre 2006 
 :: 638 - 15 [nuova serie] dal 1 al 15 dicembre 
 :: 637 - 14 [nuova serie] dal 15 al 30 novembre 
 :: 636 - 13 [nuova serie] dal 1 al 15 novembre  
 :: 635 - 12 [nuova serie] dal 15 al 30 ottobre 2006 
 :: 634 - 11 [nuova serie] dal 30 settembre al 15 ottobre 
 :: 633 - 10 [nuova serie] dal 15 al 30 settembre 
 :: 632 - 9 [nuova serie] dal 15 agosto al 10 settembre 
 :: 631 - 8 [nuova serie] dal 15 luglio al 15 agosto 
 :: 630 – 7 [nuova serie] dal 21 giugno al 6 luglio 
 :: 629 - 6 [nuova serie] dal 6 al 20 giugno  
 :: 628 – 5 [nuova serie] dal 21 maggio al 6 giugno 
 :: 627 - 4 [nuova serie] dal 05 al 20 maggio 
 :: 626 - 3 [nuova serie] dal 20 aprile al 5 maggio 
 :: 625 - 2 [nuova serie] - dal 05 aprile al 19 aprile 
 :: 624 - 1 [nuova serie] - dal 20 marzo al 4 aprile 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml