Il Corriere di Tunisi 
44 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Prima Pagina
 794 – 145 [nuova serie]

 

 NOSTRI PROBLEMI

 

Quante volte abbiamo sorriso a questa frase «la storia non insegna» e quante volte abbiamo risposto che il buon governo suppone, come ce lo insegna Machiavelli, «conoscenza degli antichi e esperienza dei moderni»! Ma oggi, i meccanismi del potere purtroppo confermano che la storia percorre sempre le stesse strade e che il nostro destino è più legato al mito di Sisifo che a quello di una possibile razionalità storica. Guerre, terrorismo, interessi economici si intrecciano in un crescendo d’odio che ci riportano a sentimenti che pensavamo definitivamente sepolti e di cui le prime vittime sono sempre anonimi cittadini. La paura e l’insicurezza generano il bisogno di forza e di protezione ed incuranti che si sta giocando con il nostro futuro, cadiamo nelle braccia di Marte e di Nemesi.

L’attentato terroristico all’autobus delle forze di polizia che ha provocato la morte di 13 persone nel centro di Tunisi, mentre la città era riempita di giovani e meno giovani che partecipavano gioiosamente alle Giornate Cinematografiche di Cartagine, dopo quello di Parigi e di Bamako danno un segno tangibile di questo sentimento di guerra permanente e diffusa che sta dilagando, creando diffidenza, odio e violenza incontrollabili.  Quello che  è particolarmente difficile da sopportare per chi come noi condanna ogni forma di violenza è l’incomprensione e la non visibilità del futuro per tutto ciò che sta accadendo nel mondo e, come dice Sigmund Freud, siamo trascinati nel vortice  di «questo tempo di guerra, insufficientemente informati, senza la distanza necessaria per poter giudicare i grandi cambiamenti che si stanno compiendo o che sono già compiuti, senza possibile fuga dall’avvenire che si prepara, incapaci di capire il significato esatto delle impressioni che ci assalgano e di renderci conto del valore dei giudizi che formuliamo».

Un fatto positivo è stata la risposta della società civile a Tunisi all’attentato terroristico all’autobus di polizia: le strade, i caffè ed i cinema del centro della città erano come non mai pieni come se con la loro massiccia presenza i tunisini volessero dirci che non cederanno alla politica del terrore.

Il governo tunisino ha decretato lo stato d’emergenza per un mese ed a oggi vige il coprifuoco da mezzanotte alle cinque di mattina. Molti gli arresti  in questa prima settimana post-attentato.

Il partito al governo sta tentando, dopo l’appello all’unione del Presidente Caïd Essebsi, di ricompattarsi per risolvere la crisi in atto di Nidaa Tounes che rischierebbe di riportare i tunisini alle urne, in un contesto regionale e nazionale particolarmente disagiato.

Il ministro degli Affari Maghrebini, dell’Unione africana e della Lega degli Stati Arabi, Abdelkader Messahel, ha indetto il 30 novembre ad Algeri la settima riunione ministeriale ordinaria dei paesi vicini alla Libia per discutere dell’evoluzione del paese che molto inquieta i paesi limitrofi.

A Parigi l’apertura della conferenza mondiale sul clima (COP 21) ha visto anche la partecipazione della Tunisia con la presenza al Bourget del capo del governo Habib Essid. La conferenza sul clima ha accolto più di 120 capi di stato tra cui il Presidente americano, Barack Obama e il Presidente cinese, Xi Jinping. Lo scopo della conferenza è quello di permettere la firma di impegni concreti da tutti i paesi per la protezione dell’ambiente e la lotta per il riscaldamento climatico.

Per quello che riguarda i nostri specifici problemi, sabato 5 dicembre il Comites Tunisia organizza un incontro aperto con la collettività per poter discutere di problematiche varie tra le quali quelle legate alla sicurezza ed alla reperibilità dei connazionali sul territorio tunisino, che questi siano iscritti o meno all’Aire. Ne riparleremo nel nostro prossimo numero.

Auguro a tutti un felice e sereno Natale sperando per tutti tempi migliori ma soprattutto tempi di pace e di maggior giustizia, come questa ricorrenza ci insegna! Con l’anno nuovo il Corriere di Tunisi entrerà nel suo sessantesimo anno di età e di pubblicazione ininterrotta! A tutti chiediamo di aiutarci nel proseguo di questa attività, diffondendo il giornale e promuovendo nuovi abbonamenti! Grazie a tutti!

 


 

 

SOMMARIO

 

Collettività

Sudact a Tunisi – 5

Cooperazione Italo-Tunisina – 6

 

I Consigli dell'Avvocato - 7

 

In Italia

L'Expo 2015 da i numeri! – 8-10

Le amministrative e l'Italicum - 11

La politica in Italia dopo la strage di Parigi - 12

 

Maghreb e Medioriente

Mediterraneo: sguardi incrociati - 13-16

Le elezioni turche e il trionfo di Erdogan - 17

Le sfide dei negoziati sulla Siria - 18

 

Spettacolo

26a Edizione delle Giornate del Cinema di Cartagine - 19-20

 

Università e scuola

Da Tunisi lettere ai genitori di Valeria Solesin - 21

 

Dossier

La strage degli innocenti - 22-27

 

Passatempo - 28

 

Economia

La CTICI informa - 29-33

 

Cultura

Alessandro Kokocinski 34-35

Roma riabilita Balthus in una duplice mostra celebrativa - 36

Dream City edizione 2015 - 37-38

La letteratura italiana in un manuale - 39

 

Marginalia

Affanni e vita nell'ultimo giorno - 40

 

Musica

24a Edizione dell'Ottobre Musicale - 41-43

 

Libri - 44

 

Turismo e ambiente, Viaggi - 45

 

Salute e benesserep 46

 


 

Redazionale – DOSSIER: LA STRAGE DEGLI INNOCENTIin Dossier

 


 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 815 – 166 [nuova serie] 
 :: 814 – 165 [nuova serie] 
 :: 813 – 164 [nuova serie] 
 :: 812 - 163 [nuova serie] 
 :: 811 – 162 [nuova serie] 
 :: 810 - 161 [nuova serie] 
 :: 809 - 160 [nuova serie] 
 :: 808 – 159 [nuova serie] 
 :: 807 - 158 [nuova serie] 
 :: 806 – 157 [nuova serie] 
 :: 805 - 156 [nuova serie] 
 :: 804 - 155 [nuova serie] 
 :: 803 - 154 [nuova serie] 
 :: 802 - 153 [nuova serie] 
 :: 801 – 152 [nuova serie] 
 :: 800 - 151 [nuova serie] 
 :: 799 – 150 [nuova serie] 
 :: 798 – 149 [nuova serie] 
 :: 797 – 148 [nuova serie] 
 :: 796- 147 [nuova serie] 
 :: 795 – 146 [nuova serie] 
 :: 794 – 145 [nuova serie] 
 :: 793 – 144 [nuova serie] 
 :: 792 – 143 [nuova serie] 
 :: 791 - 142 [nuova serie] 
 :: 790 - 141 [nuova serie] 
 :: 789 - 140 [nuova serie] 
 :: 788 – 139 [nuova serie] 
 :: 787 – 138 [nuova serie] 
 :: 786 – 137 [nuova serie] 
 :: 785 – 136 [nuova serie] 
 :: 784 - 135 [nuova serie] 
 :: 783 – 134 [nuova serie] 
 :: 782 – 133 [nuova serie] 
 :: 781-132 [nuova serie] 
 :: 780 - 131 [nuova serie] 
 :: 779 – 130 [nuova serie] 
 :: 778 - 129 [nuova serie] 
 :: 777 - 128 [nuova serie] 
 :: 776 - 127 [nuova serie] 
 :: 775 - 126 [nuova serie] febbraio 
 :: 774 - 125 [nuova serie] 
 :: 773 - 124 [nuova serie] 
 :: 772 - 123 [nuova serie] 
 :: 771 – 122 [nuova serie] 
 :: 770 - 120-121 [nuova serie] 
 :: 769 - 119 [nuova serie] 
 :: 768 - 118 [nuova serie] 
 :: 767 - 117 [nuova serie] 
 :: 766 - 116 [nuova serie] 
 :: 765 - 114-115 [nuova serie] 
 :: 764 – 113 [nuova serie] 
 :: 763 - 112 [nuova serie] 
 :: 762 - 111 [nuova serie] - settembre 2012 
 :: 761 - 110 [nuova serie] 
 :: 760 – 109 [nuova serie] 
 :: 759 – 108 [nuova serie] 
 :: 758-107 [nuova serie] 
 :: 757 – 106 [nuova serie] 
 :: 756 – 105 [nuova serie] 
 :: 755 - 104 [nuova serie] 
 :: 754 - 103 [nuova serie] 
 :: 753 – 102 [nuova serie] 
 :: 752 – 101 [nuova serie] 
 :: 751 – 100 [nuova serie] 
 :: 750 - 99 [nuova serie] - novembre  
 :: 749 - 98 [nuova serie] - 15 ottobre 
 :: 748 - 97 [nuova serie] - settembre 
 :: 744-747 - 96 [Nuova Serie] - luglio/agosto 
 :: 719 – 95 [nuova serie]  
 :: 718 - 94 [nuova serie] - maggio 
 :: 717 – 93 [nuova serie] - aprile 
 :: 716 – 92 [nuova serie] - marzo 
 :: 715 - Solo online - a cura della redazione di Torino 
 :: news 
 :: 715 - 91 [nuova serie] - febbraio 2011 
 :: 714 – 90 [nuova serie] 
 :: 713 - 89 [nuova serie] 
 :: 712 - 88 [nuova serie] 
 :: 711 - 87 [nuova serie] 
 :: 710 – 86 [nuova serie] 
 :: 709 - 85 [nuova serie] 
 :: 708 – 84 [nuova serie] - agosto 
 :: 707 – 83 [nuova serie] - luglio 
 :: 706-705 – 82 [nuova serie] - giugno 
 :: 704 – 81 [nuova serie] 
 :: 703 - 80 [nuova serie] maggio 
 :: 702 - 79 [nuova serie] 
 :: 701 -78 [nuova serie] 
 :: 700 - 77 [serie nuova] 
 :: 699 – 76 [nuova serie] 
 :: 698 – 75 [nuova serie] 
 :: 697 – 74 [nuova serie] 
 :: 696 - 73 [nuova serie] 
 :: 695 – 72 [nuova serie] 
 :: 694 – 71 [nuova serie] - dicembre 
 :: 693 -70 [nuova serie] – 6 / 20 novembre 
 :: 692 - 69 [nuova serie] – 21 ottobre – 5 novembre 
 :: 691 - 68 [nuova serie] – 6 ottobre - 20 ottobre 
 :: 690 - 67 [nuova serie] – 16 settembre - 5 ottobre 
 :: 689 - 66 [nuova serie] - 1 - 15 settembre 
 :: 688 - 65 [nuova serie] - agosto 
 :: 687 - 64 [nuova serie] - luglio 
 :: 686 - 63 [nuova serie] - giugno 
 :: 685 - 62 [nuova serie] - giugno  
 :: 684 - 61 [nuova serie] - maggio  
 :: 683 - 60 [nuova serie] - aprile 
 :: 682- 59 [nuova serie] - aprile 
 :: 681 - 58 [nuova serie] - marzo 
 :: 680 - 57 [nuova serie] - marzo 
 :: 679 -56 [nuova serie] - febbraio 
 :: 678 - 55 [nuova serie] – febbraio  
 :: 677 – 54 [nuova serie] gennaio 2009 
 :: 676 – 53 [nuova serie] dicembre 
 :: 675 – 52 [nuova serie] novembre 
 :: 674 – 51 [nuova serie] novembre 
 :: 673 – 50 [nuova serie] novembre 
 :: 672 – 49 [nuova serie] ottobre  
 :: 671 - 48 [nuova serie] settembre 
 :: 670 - 47 [nuova serie] agosto 
 :: 669 - 46 [nuova serie] luglio  
 :: 668 – 45 [nuova serie] giugno 
 :: 667 – 44 [nuova serie] giugno 
 :: 666 – 43 [nuova serie] maggio 
 :: 665 – 42 [nuova serie] maggio 
 :: 664 – 41 [nuova serie] aprile 
 :: 663 – 40 [nuova serie] aprile 
 :: 662 – 39 [nuova serie] marzo 
 :: 661 – 38 [nuova serie] febbraio  
 :: 660 – 37 [nuova serie] febbraio 
 :: 659 – 36 [nuova serie] febbraio 
 :: 655 - 32 [nuova serie] novembre 2007 
 :: 656 – 33 [nuova serie] dicembre 2007 
 :: 657 – 34 [nuova serie] del 15 dicembre 2007 
 :: 658 – 35 [nuova serie] del gennaio 2008 
 :: 654 – 31 [nuova serie] 30 ottobre 2007 
 :: 653 – 30 [nuova serie] ottobre 2007 
 :: 652 – 29 [nuova serie] 30 settembre 2007 
 :: 651 - 28 [nuova serie] 15 settembre 2007 
 :: 650 - 27 [nuova serie] dal 16 al 31 agosto 2007  
 :: 649 - 26 [nuova serie] dal 15 luglio al 15 agosto 2007 
 :: 648 – 25 [nuova serie] dal 15 giugno al 15 luglio 2007 
 :: 647 - 24 [nuova serie] dal 15 al 31 maggio 2007 
 :: 646 – 23 [nuova serie] dal 30 aprile al 15 maggio 2007 
 :: 645 – 22 [nuova serie] dal 10 al 25 aprile 2007 
 :: 644 - 21 [nuova serie] dal 16 al 31 marzo 2007 
 :: 643 - 20 [nuova serie] dal 1 al 15 marzo 2007 
 :: 642 - 19 [nuova serie] dal 15 al 28 febbraio 2007 
 :: 641 - 18 [nuova serie] dal 1 al 15 febbraio 2007 
 :: 640 - 17 [nuova serie] dal 1 al 15 gennaio 2007 
 :: 639 - 16 [nuova serie] dal 16 al 31 dicembre 2006 
 :: 638 - 15 [nuova serie] dal 1 al 15 dicembre 
 :: 637 - 14 [nuova serie] dal 15 al 30 novembre 
 :: 636 - 13 [nuova serie] dal 1 al 15 novembre  
 :: 635 - 12 [nuova serie] dal 15 al 30 ottobre 2006 
 :: 634 - 11 [nuova serie] dal 30 settembre al 15 ottobre 
 :: 633 - 10 [nuova serie] dal 15 al 30 settembre 
 :: 632 - 9 [nuova serie] dal 15 agosto al 10 settembre 
 :: 631 - 8 [nuova serie] dal 15 luglio al 15 agosto 
 :: 630 – 7 [nuova serie] dal 21 giugno al 6 luglio 
 :: 629 - 6 [nuova serie] dal 6 al 20 giugno  
 :: 628 – 5 [nuova serie] dal 21 maggio al 6 giugno 
 :: 627 - 4 [nuova serie] dal 05 al 20 maggio 
 :: 626 - 3 [nuova serie] dal 20 aprile al 5 maggio 
 :: 625 - 2 [nuova serie] - dal 05 aprile al 19 aprile 
 :: 624 - 1 [nuova serie] - dal 20 marzo al 4 aprile 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml