Il Corriere di Tunisi 
33 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Prima Pagina
 788 – 139 [nuova serie]

 

 

NOSTRI PROBLEMI

 

Spostamenti e insediamenti di popolazione hanno da sempre caratterizzato la storia degli uomini : le guerre, le carestie, l’intolleranza, la miseria ne sono state le cause principali e ci basta ripercorrere anche superficialmente la storia degli uomini perché questa affermazione diventi un’evidenza. Se la cristianizzazione della Spagna non avesse supposto anche la conversione coatta degli ebrei (sefarditi) e dei musulmani (moriscos) e se i Medici, i regnanti del Maghreb , i Paesi Bassi e l’Impero Ottomano non avessero aperto le loro frontiere ai fuggitivi di Spagna e di Portogallo, non ci sarebbero stati gli andalusi nel Maghreb, Spinoza non avrebbe scritto la sua Etica nei Paesi Bassi e Livorno non sarebbe stata il porto rinascimentale mediceo che è stato.

Di fronte alla disperazione che spinge popolazioni a fuggire dal loro paese, a percorrere a piedi migliaia di chilometri in condizioni per lo più drammatiche subendo violenze e maltrattamenti (specie le donne), di fronte ad organizzazioni criminali e terroriste che mercanteggiano la vita degli uomini, noi come possiamo accettare questa vera tratta di esseri umani?

Migliaia di persone annegate nel Mediterraneo per via di prosperi traffici mafiosi con un'Italia sola a dibattersi con problemi legati da una parte al tentativo di salvare i superstiti e dall’altra a quello dell’accoglienza. Aver innalzato un muro invalicabile tra Europa ed Africa ha risolto il problema dell’emigrazione clandestina? A nostro parere ha solo permesso, come durante la proibizione negli Stati Uniti, di far prosperare la Mafia.

In misura minore e meno agghiacciante ma esemplativa di una situazione che puo’ degenerare è la difficoltà di ottenere un visto per un giovane diplomato che voglia far un’esperienza in Europa che sia per un semplice viaggio o per far un’esperienza di studio o anche lavorativa. La difficoltà di spostarsi produce, a nostro parere, due effetti maggiori: il primo un evidente ripiegamento identitario, il secondo la ricerca di canali sporchi per bypassare l’interdizione. Risultato: il risentimento verso l’Europa si è notevolmente potenziato, e si arricchiscono i trafficanti. So che la nostra voce è una voce che clama nel deserto (e non è una metafora in questo caso) ma se vogliamo veramente ripensare il Mediterraneo dobbiamo riprendere la nostra riflessione affrontando con più coraggio questo annoso problema che genera solo, trattato così com’è oggi, da una parte xenofobia e razzismo, dall’altro radicalizzazione identitaria e disonestà.

L’Italia è chiamata per la sua posizione centrale nel Mediterraneo ad avere un ruolo politico e culturale preponderante così come la Tunisia che è la punta nord dell’Africa. Le visite politiche che si sono susseguite da quando Matteo Renzi è capo del governo italiano testimoniano dell’importanza della Tunisia per l’Italia.

La futura visita del Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, a Tunisi il 18 maggio, ne è il coronamento.

A Tunisi si è insediato il Comites eletto : in attesa di sede e di fondi, le idee ed i progetti per dare anche più visibilità alla collettività italiana “sommersa” ed “invisibile” sono tanti.

Auguriamo agli eletti un buon lavoro ed ai connazionali di seguire i lavori del Comitato perchè questo esprima effettivamente le loro attese. Intanto a tutti un cordiale Mabruk!

 


 

SOMMARIO

COLLETTIVITÀ

CAT Colacem inaugura la bretella stradale "Via Nilo" - p 4

A Tunisi sessioni formative del progetto ACCBAT – p 5

Settimana della cultura tunisina in Sicilia - p 6

Tunisi, Torino e il Bardo - p 7

Tunisi, immagini che raccontano la città invisibile – p 8

 

I CONSIGLI DELL'AVVOCATO -  p 9-10

 

MISCELLANAE - p 11

 

IN TUNISIA

A margine del Forum Social Mondial -  p 12-13

La luce con piena sicurezza per i bambini della notte - p 14-15

 

ATTUALITA' -  p 16-17

 

IN ITALIA

L'Italicum è legge - p 18

Ha ragione la consulta. O forse no - p 19

 

NEL MAGHREB e NEL MEDITERRANEO

"Mediterraneo: sguardi incrociati" – p 20-21

 

DOSSIER

Dal Coemit al Comites Tunisi (1989-2015) - p 22-25

 

EMIGRAZIONE, IMMIGRAZIONE

La mappa delle guerre che generano profughi – p 26

Emigrare è ancora un sogno - p 27

 

CULTURA

Giorgio Morandi - p 28-29

Biennale Democrazia - p 30-31

 

UNIVERSITA' E SCUOLA - p 32-33

 

LIBRI - p 34

 

ECONOMIA

La CTICI informa - p 35-39

 

MARGINALIA

Filemone e Bauci. Aspettando il tramonto - p 40

 

TURISMO E AMBIENTE - p 41-42

 

CASA E CUCINA - p 43-44

 

DIVERTIMENTO - p 45

 


 

Kaouther Rabhi - MOSTRA FOTOGRAFICA DI LUIGI SORRENTINOin Collettività

 

Mino Rosso – TUNISI – FORUM SOCIAL MONDIAL - 2015 [vers. pdf] – in In Tunisia

 

Giorgio BiancoLA PROSTITUZIONE IN TUNISIAin Economia

 

Mino Rosso – TORINO – BIENNALE DEMOCRAZIA - 2015 [vers. pdf]in Teatro

 


 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 812 - 163 [nuova serie] 
 :: 811 – 162 [nuova serie] 
 :: 810 - 161 [nuova serie] 
 :: 809 - 160 [nuova serie] 
 :: 808 – 159 [nuova serie] 
 :: 807 - 158 [nuova serie] 
 :: 806 – 157 [nuova serie] 
 :: 805 - 156 [nuova serie] 
 :: 804 - 155 [nuova serie] 
 :: 803 - 154 [nuova serie] 
 :: 802 - 153 [nuova serie] 
 :: 801 – 152 [nuova serie] 
 :: 800 - 151 [nuova serie] 
 :: 799 – 150 [nuova serie] 
 :: 798 – 149 [nuova serie] 
 :: 797 – 148 [nuova serie] 
 :: 796- 147 [nuova serie] 
 :: 795 – 146 [nuova serie] 
 :: 794 – 145 [nuova serie] 
 :: 793 – 144 [nuova serie] 
 :: 792 – 143 [nuova serie] 
 :: 791 - 142 [nuova serie] 
 :: 790 - 141 [nuova serie] 
 :: 789 - 140 [nuova serie] 
 :: 788 – 139 [nuova serie] 
 :: 787 – 138 [nuova serie] 
 :: 786 – 137 [nuova serie] 
 :: 785 – 136 [nuova serie] 
 :: 784 - 135 [nuova serie] 
 :: 783 – 134 [nuova serie] 
 :: 782 – 133 [nuova serie] 
 :: 781-132 [nuova serie] 
 :: 780 - 131 [nuova serie] 
 :: 779 – 130 [nuova serie] 
 :: 778 - 129 [nuova serie] 
 :: 777 - 128 [nuova serie] 
 :: 776 - 127 [nuova serie] 
 :: 775 - 126 [nuova serie] febbraio 
 :: 774 - 125 [nuova serie] 
 :: 773 - 124 [nuova serie] 
 :: 772 - 123 [nuova serie] 
 :: 771 – 122 [nuova serie] 
 :: 770 - 120-121 [nuova serie] 
 :: 769 - 119 [nuova serie] 
 :: 768 - 118 [nuova serie] 
 :: 767 - 117 [nuova serie] 
 :: 766 - 116 [nuova serie] 
 :: 765 - 114-115 [nuova serie] 
 :: 764 – 113 [nuova serie] 
 :: 763 - 112 [nuova serie] 
 :: 762 - 111 [nuova serie] - settembre 2012 
 :: 761 - 110 [nuova serie] 
 :: 760 – 109 [nuova serie] 
 :: 759 – 108 [nuova serie] 
 :: 758-107 [nuova serie] 
 :: 757 – 106 [nuova serie] 
 :: 756 – 105 [nuova serie] 
 :: 755 - 104 [nuova serie] 
 :: 754 - 103 [nuova serie] 
 :: 753 – 102 [nuova serie] 
 :: 752 – 101 [nuova serie] 
 :: 751 – 100 [nuova serie] 
 :: 750 - 99 [nuova serie] - novembre  
 :: 749 - 98 [nuova serie] - 15 ottobre 
 :: 748 - 97 [nuova serie] - settembre 
 :: 744-747 - 96 [Nuova Serie] - luglio/agosto 
 :: 719 – 95 [nuova serie]  
 :: 718 - 94 [nuova serie] - maggio 
 :: 717 – 93 [nuova serie] - aprile 
 :: 716 – 92 [nuova serie] - marzo 
 :: 715 - Solo online - a cura della redazione di Torino 
 :: news 
 :: 715 - 91 [nuova serie] - febbraio 2011 
 :: 714 – 90 [nuova serie] 
 :: 713 - 89 [nuova serie] 
 :: 712 - 88 [nuova serie] 
 :: 711 - 87 [nuova serie] 
 :: 710 – 86 [nuova serie] 
 :: 709 - 85 [nuova serie] 
 :: 708 – 84 [nuova serie] - agosto 
 :: 707 – 83 [nuova serie] - luglio 
 :: 706-705 – 82 [nuova serie] - giugno 
 :: 704 – 81 [nuova serie] 
 :: 703 - 80 [nuova serie] maggio 
 :: 702 - 79 [nuova serie] 
 :: 701 -78 [nuova serie] 
 :: 700 - 77 [serie nuova] 
 :: 699 – 76 [nuova serie] 
 :: 698 – 75 [nuova serie] 
 :: 697 – 74 [nuova serie] 
 :: 696 - 73 [nuova serie] 
 :: 695 – 72 [nuova serie] 
 :: 694 – 71 [nuova serie] - dicembre 
 :: 693 -70 [nuova serie] – 6 / 20 novembre 
 :: 692 - 69 [nuova serie] – 21 ottobre – 5 novembre 
 :: 691 - 68 [nuova serie] – 6 ottobre - 20 ottobre 
 :: 690 - 67 [nuova serie] – 16 settembre - 5 ottobre 
 :: 689 - 66 [nuova serie] - 1 - 15 settembre 
 :: 688 - 65 [nuova serie] - agosto 
 :: 687 - 64 [nuova serie] - luglio 
 :: 686 - 63 [nuova serie] - giugno 
 :: 685 - 62 [nuova serie] - giugno  
 :: 684 - 61 [nuova serie] - maggio  
 :: 683 - 60 [nuova serie] - aprile 
 :: 682- 59 [nuova serie] - aprile 
 :: 681 - 58 [nuova serie] - marzo 
 :: 680 - 57 [nuova serie] - marzo 
 :: 679 -56 [nuova serie] - febbraio 
 :: 678 - 55 [nuova serie] – febbraio  
 :: 677 – 54 [nuova serie] gennaio 2009 
 :: 676 – 53 [nuova serie] dicembre 
 :: 675 – 52 [nuova serie] novembre 
 :: 674 – 51 [nuova serie] novembre 
 :: 673 – 50 [nuova serie] novembre 
 :: 672 – 49 [nuova serie] ottobre  
 :: 671 - 48 [nuova serie] settembre 
 :: 670 - 47 [nuova serie] agosto 
 :: 669 - 46 [nuova serie] luglio  
 :: 668 – 45 [nuova serie] giugno 
 :: 667 – 44 [nuova serie] giugno 
 :: 666 – 43 [nuova serie] maggio 
 :: 665 – 42 [nuova serie] maggio 
 :: 664 – 41 [nuova serie] aprile 
 :: 663 – 40 [nuova serie] aprile 
 :: 662 – 39 [nuova serie] marzo 
 :: 661 – 38 [nuova serie] febbraio  
 :: 660 – 37 [nuova serie] febbraio 
 :: 659 – 36 [nuova serie] febbraio 
 :: 655 - 32 [nuova serie] novembre 2007 
 :: 656 – 33 [nuova serie] dicembre 2007 
 :: 657 – 34 [nuova serie] del 15 dicembre 2007 
 :: 658 – 35 [nuova serie] del gennaio 2008 
 :: 654 – 31 [nuova serie] 30 ottobre 2007 
 :: 653 – 30 [nuova serie] ottobre 2007 
 :: 652 – 29 [nuova serie] 30 settembre 2007 
 :: 651 - 28 [nuova serie] 15 settembre 2007 
 :: 650 - 27 [nuova serie] dal 16 al 31 agosto 2007  
 :: 649 - 26 [nuova serie] dal 15 luglio al 15 agosto 2007 
 :: 648 – 25 [nuova serie] dal 15 giugno al 15 luglio 2007 
 :: 647 - 24 [nuova serie] dal 15 al 31 maggio 2007 
 :: 646 – 23 [nuova serie] dal 30 aprile al 15 maggio 2007 
 :: 645 – 22 [nuova serie] dal 10 al 25 aprile 2007 
 :: 644 - 21 [nuova serie] dal 16 al 31 marzo 2007 
 :: 643 - 20 [nuova serie] dal 1 al 15 marzo 2007 
 :: 642 - 19 [nuova serie] dal 15 al 28 febbraio 2007 
 :: 641 - 18 [nuova serie] dal 1 al 15 febbraio 2007 
 :: 640 - 17 [nuova serie] dal 1 al 15 gennaio 2007 
 :: 639 - 16 [nuova serie] dal 16 al 31 dicembre 2006 
 :: 638 - 15 [nuova serie] dal 1 al 15 dicembre 
 :: 637 - 14 [nuova serie] dal 15 al 30 novembre 
 :: 636 - 13 [nuova serie] dal 1 al 15 novembre  
 :: 635 - 12 [nuova serie] dal 15 al 30 ottobre 2006 
 :: 634 - 11 [nuova serie] dal 30 settembre al 15 ottobre 
 :: 633 - 10 [nuova serie] dal 15 al 30 settembre 
 :: 632 - 9 [nuova serie] dal 15 agosto al 10 settembre 
 :: 631 - 8 [nuova serie] dal 15 luglio al 15 agosto 
 :: 630 – 7 [nuova serie] dal 21 giugno al 6 luglio 
 :: 629 - 6 [nuova serie] dal 6 al 20 giugno  
 :: 628 – 5 [nuova serie] dal 21 maggio al 6 giugno 
 :: 627 - 4 [nuova serie] dal 05 al 20 maggio 
 :: 626 - 3 [nuova serie] dal 20 aprile al 5 maggio 
 :: 625 - 2 [nuova serie] - dal 05 aprile al 19 aprile 
 :: 624 - 1 [nuova serie] - dal 20 marzo al 4 aprile 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml