Il Corriere di Tunisi 
36 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Collettività
 702 - ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA TUNISI

 

Di seguito presentiamo il Curriculum Vitae del nuovo Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Tunisi, il dott. Luigi MEROLLA

Laureato in Scienze politiche presso l’Università di Roma “La Sapienza”, si è specializzato in Diritto parlamentare presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Firenze.

dal giugno 2001: Vice Presidente della Fondazione COTEC ITALIA, presieduta dal Presidente della Repubblica, finalizzata alla ricerca e all’innovazione tecnologica, con particolare riferimento all’area del Mediterraneo. Tiene i rapporti con gli altri soci Spagna e Portogallo; nonché con le maggiori realtà produttive italiane e dei due paesi citati.

dal settembre 2004: Presidente del Nucleo di valutazione e controllo strategico dell’Autorità garante della concorrenza ed il mercato.

Esperienze nel settore istituzionale:

1975 – 1980: responsabile del Settore internazionale del Ministero delle partecipazioni statali, con particolare riferimento al sostegno degli interessi delle grandi aziende partecipate in settori comunitari, per i settori dell’energia, della ricerca, della meccanica e della difesa;

giugno 1985 – aprile 1987: Consigliere giuridico dell’Ufficio legislativo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con l’incarico di istruire i provvedimenti legislativi relativi ai Ministeri economici nonché Vice Capo dell’Ufficio di Segreteria del Consiglio dei Ministri;

luglio 1987 – marzo 1988: Capo della Segreteria del Ministro del Tesoro e del Vice Presidente del Consiglio dei Ministri con particolare riferimento ai rapporti con gli organi politici e le realtà produttive del “Made in Italy” nonchè per la valorizzazione del patrimonio culturale del Dicastero;

aprile 1988 – maggio 1989: Capo della Segreteria del Ministro del Tesoro per i rapporti con gli organi istituzionali;

aprile 1991 – giugno 1992: Capo di Gabinetto vicario del Vice Presidente del Consiglio dei Ministri, con particolare riferimento agli aspetti del sistema produttivo Paese. Si è occupato altresì della ristrutturazione e della valorizzazione del patrimonio culturale di Palazzo Chigi;

giugno 1992 – aprile 1993: Capo della Segreteria del Presidente del Consiglio dei Ministri con particolare riferimento alla comunicazione del Governo e alla valorizzazione del sistema produttivo italiano;

dicembre 1997 – settembre 1998: Segretario Generale aggiunto dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, con la responsabilità del Nucleo ispettivo e della comunicazione interna ed esterna;

ottobre 1998 – aprile 2000: Direttore della nuova Direzione Comunicazione della Banca Nazionale del Lavoro per i seguenti settori di attività:

1     rapporti con il Parlamento;

2     rapporti con il Governo;

3     rapporti con Banca d’Italia e ABI;

4     ufficio stampa;

5     ufficio pubblicità e sponsorizzazioni, con particolare attenzione al sistema artistico e culturale del Paese, in particolare per la sua divulgazione all’interno e all’estero. Si ricorda solo a titolo esemplificativo il finanziamento e il restauro della Pala della Madonna dei Pellegrini del Caravaggio nella Chiesa di S. Agostino a Roma in occasione del Giubileo del 2000;

6     valorizzazione e riorganizzazione dell’ampio patrimonio della Banca;

7     aspetti editoriali: realizzazione e conclusione della collana “La storia dei Giubilei in Italia in quattro volumi (dal 1330 al 2000) realizzata in stretto rapporto con le Istituzioni Vaticane.

aprile 2000 – giugno 2001: Capo dell’ufficio del Presidente del Consiglio, al fine di fornire assistenza diretta al Presidente del C. di M. nell’espletamento delle sue funzioni assicurandone il raccordo con gli organi politici ed economici;

dal maggio 2006 ad aprile 2007 fine : Consigliere per la programmazione strategica e Capo della Segreteria del Ministro dell’Interno con particolare riferimento ai rapporti con le attività produttive. Ha seguito delega del Ministro, l’azione del Fondo Edifici di Culto con particolare attenzione alla gestione e al restauro dell’immenso patrimonio artistico gestito, Chiese, dipinti, sculture e architetture. A tale proposito ha avuto grande collaborazione con le Autorità Vaticane con cui ha organizzato mostre, concerti e manifestazioni all’interno dei predetti beni architettonici.

Esperienze artistico-culturali:

*coordinatore per la realizzazione del restauro delle sale del Ministero del Tesoro a disposizione del Ministro;

*coordinatore per la realizzazione del restauro di sale di Palazzo Chigi (Ufficio del Vice Presidente del Consiglio dei Ministri: Sala delle Marine e Sala d’Oro);

*componente della “Commissione di consulenza per la valutazione, l’acquisto e la conservazione del patrimonio artistico di proprietà della BNL”;

*componente della “Commissione per le iniziative artistiche della BNL dedicate al Giubileo”;

*revisore dei volumi d’arte, realizzati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, su Palazzo Chigi.

Esperienze universitarie:

Anni accademici 1984-85, 1985-86, 1986-87 e 1988-89: collaboratore, in qualità di cultore della materia, nell'ambito dell'insegnamento di Diritto pubblico dell'economia della Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (LUISS) facendo anche parte delle Commissioni di esame;

1987 – 1991: docente a contratto presso Facoltà di Giurisprudenza della Libera Università Internazionale degli Studi Sociali (LUISS).

***

Al Direttore Merolla va il nostro benvenuto, e auguriamo a lui ed al suo staff un buon lavoro, con l’auspicio di una sempre proficua collaborazione con la nostra testata.

 

 

Il Direttore Merolla con il Ministro Frattini

 

 Stampa Invia ad un amico Dai la tua opinione

 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 815 - Avvenimento Lionistico italo-tunisino 
 :: 809 - DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2017 
 :: 807 - QUANDO NELLA TERRA DI DIDONE LA ZOOTERAPIA PARLA ITALIANO 
 :: 802 - VISITA ISTITUZIONALE A TUNISI DEL SINDACO DI FIRENZE DARIO NARDELLA 
 :: 800 - I 60 anni del Corriere 
 :: 798 - 1956-2016: IL CORRIERE DI TUNISI COMPIE 60 ANNI 
 :: 798 - FILO DIRETTO TRA ITALIA E TUNISIA  
 :: 797 - La Cooperazione italiana in Tunisia: progetti e iniziative ad ampio spettro 
 :: 789 - PATRIMONI CONDIVISI 
 :: 788 - MOSTRA FOTOGRAFICA DI LUIGI SORRENTINO 
 :: 787 - DIRITTO E CULTURA IN TRANSIZIONE: IL FESTIVAL MEDITERRANEO DELLA LAICITÀ A TUNISI. 
 :: 786 - Visioni mediterranee 
 :: 786 - IL MINISTRO GENTILONI IN TUNISIA 
 :: 785 - SGUARDI INCROCIATI A TUNISI, RESET E LA SFIDA DEL DIALOGO 
 :: 781 - ELEZIONI PER IL RINNOVO DEI COMITATI DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO - COMITES 
 :: 780 - UNO SVE TRA LE DUE SPONDE DEL MEDITERRANEO 
 :: 778 - IL MINISTRO GUIDI IN TUNISIA 
 :: 777 - Un momento di confronto tra costituzionalisti italiani e tunisini sulla nuova Costituzione 
 :: 776 - “RAPPRESENTANZA E PROPOSTA POLITICA: LE IDEE DEGLI ITALIANI ALL’ESTERO” 
 :: 776 - “La rivolta dei Dittatoriati” 
 :: 775 - IL PRESIDENTE GRASSO A TUNISI 
 :: 774 - QUESTIONI DI DEMOCRAZIA. TUNISIA E ITALIA: UNA SFIDA CONDIVISA? 
 :: 773 - Benvenuto all’Ambasciatore Raimondo DE CARDONA 
 :: 770 - MESSAGGIO DI SALUTO DELL’AMBASCIATORE DE CARDONA  
 :: 769 - L’AMBASCIATORE BENASSI SALUTA LA COLLETTIVITÀ ITALIANA DI TUNISIA 
 :: 767 - UNA GIORNATA PARTICOLARE 
 :: 766 - "La Tunisia vista con gli occhi di uno straniero" 
 :: 764 - “L’Europa e la democrazia” 
 :: 763 - DISCRIMINAZIONE SCOLASTICA IN TUNISIA 
 :: 762 - I CONSIGLI DELL’AVVOCATO 
 :: 760 - TRA RICORDI DI INTIMITA’ FAMILIARE E DI EROISMO POLITICO 
 :: 759 - MESSAGGIO DELL’AMBASCIATORE D’ITALIA PIETRO BENASSI  
 :: 759 - IL PRESIDENTE GIORGIO NAPOLITANO A TUNISI 
 :: 756 - VISITA DEL PRIMO MINISTRO TUNISINO HAMADI JEBALI A ROMA 
 :: 755 - PIER LUIGI BERSANI A TUNISI 
 :: 755 - IL MINISTRO RICCARDI IN TUNISIA 
 :: 754 - UNA T-SHART PER LA RIVOLUZIONE DEI GELSOMINI 
 :: 754 - INTERVISTA AL MINISTRO DEGLI AFFARI ESTERI, GIULIO TERZI DI SANT’AGATA 
 :: 753 - I CONSIGLI DELL’AVVOCATO 
 :: 752 - MESSAGGIO DI AUGURI DELL'AMBASCIATORE D'ITALIA 
 :: 744-747 - In occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia ricordiamo: 
 :: 718 - LA NUOVA VITA DELLA TUNISIA 
 :: 716 - Intervento dell'Ambasciatore d'Italia in Tunisia 
 :: 716 - REMEMBER 
 :: 716 - Lettera di un invidioso ai giovani tunisini 
 :: 714 - XII EDIZIONE DEL BAZAR DIPLOMATICO 
 :: 714 - BABBO NATALE AL CIRCOLO ITALIANO DI TUNISI 
 :: 713 - GLI AUGURI DEL PRESIDENTE DEL CIRCOLO ITALIANO 
 :: 713 - GLI AUGURI PER NATALE E L’ANNO NUOVO DI S.E. PIETRO BENASSI AGLI ITALIANI DI TUNISIA 
 :: 712 - STEFANIA CRAXI A TUNISI 
 :: 711 - IL CONTRAMMIRAGLIO NICOLA DE FELICE LASCIA LA TUNISIA  
 :: 708 - 36° FESTIVAL DEL MEDITERRANEO DE “LA GOULETTE” 
 :: 707 - I 100 ANNI DI UN’ITALOTUNISINA 
 :: 707 - GIANFRANCO FINI IN VISITA A TUNISI 
 :: 706 - L’IMMAGINE DELL’ITALIA 
 :: 704 - TUORO SUL TRASIMENO A LAMTA 
 :: 704 - RADUNO DEGLI ITALIANI DI TUNISIA [2] 
 :: 704 - RADUNO DEGLI ITALIANI DI TUNISIA [1] 
 :: 704 - LA FESTA DELLA REPUBBLICA ALLA CHARMEUSE 
 :: 703 - IL MINISTRO RONCHI A TUNISI 
 :: 702 - ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA TUNISI 
 :: 702 - IL MINISTRO FRATTINI A TUNISI PER IL DIALOGO 5+5 
 :: 701 - ITALIA E TUNISIA « DILECTAE SUNT » 
 :: 700 - I PRIMI CENTO GIORNI IN TUNISIA DELL’AMBASCIATORE PIETRO BENASSI 
 :: 699 - SAPORI DI CASA NOSTRA 
 :: 698 - FESTA DI CARNEVALE AL CIRCOLO ITALIANO 
 :: 698 - I MARINAI DELLA "SCIROCCO" A TAKROUNA 
 :: 697 - L’EREDITÀ DI CRAXI 
 :: 697 - LA VISITA DI FRATTINI IN TUNISIA 
 :: 696 - MESSAGGIO DELLA DIRETTRICE DELL’ICE TUNISI 
 :: 695 - IL NUOVO AMBASCIATORE D’ITALIA IN TUNISIA S. E. PIETRO BENASSI 
 :: 695 - LE ATTIVITÀ IN TUNISIA DEL PROGETTO ACTION VERTE  
 :: 694 - GLI AUGURI PER NATALE E L’ANNO NUOVO DI S.E. PIETRO BENASSI AGLI ITALIANI DI TUNISIA 
 :: 694 - MESSAGGIO DI SALUTO DELL’AMBASCIATORE D’ANDRIA 
 :: 693 - FESTA DELL’ALBERO 2009 
 :: 692 - UN PONTE TRA L’ITALIA E LA TUNISIA 
 :: 691 - 500 Expedition Team - Tunisia 2009 
 :: 690 - COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO E ACQUACULTURA 
 :: 687 - UN VENTO ITALIANO SPINGE L’AMERIGO VESPUCCI IN TUNISIA 
 :: 686 - COOPERAZIONE ITALIANA IN TUNISIA 
 :: 686 - 2 GIUGNO ALLA “CHARMEUSE” 
 :: 684 - SCORCI E MEMORIE DELLA TUNISIA 
 :: 684 - IL MINISTRO FRATTINI A TUNISI 
 :: 683 - 12esima Conferenza dei Lions del Mediterraneo ed Osservatorio della Solidarietà Mediterranea 
 :: 682 - ANNIVERSARIO DELL’INDIPENDENZA DELLA TUNISIA 
 :: 679 - INTERVISTA ALL’AMBASCIATORE 
 :: 677 - ITALIANI DI TUNISI FAMOSI A ROMA 
 :: 676 - MESSAGGIO AUGURALE DELL’AMBASCIATORE D’ITALIA  
 :: 675 - FESTEGGIAMENTO A ROMA per il 21° del 7/11/1987 
 :: 674 - VISITA DELL’ONOREVOLE URSO 
 :: 673 - X COMMISSIONE MILITARE MISTA 
 :: 670 - A.I.A.T. 
 :: 670 - Esperienze estive degli studenti italiani 
 :: 668 - IL SOTTOSEGRETARIO AGLI ESTERI, CON DELEGA PER IL NORD AFRICA ED IL MEDIORIENTE, STEFANIA CRAXI A TUNISI 
 :: 667 - INTERVISTA A FRANCO NIGRO, PRESIDENTE DEL CIRCOLO ITALIANO 
 :: 666 - COSTITUZIONE DI UN "GRUPPO DEGLI IMPRENDITORI ITALIANI OPERANTI SUL TERRITORIO TUNISINO" 
 :: 665 - INTERVISTA AL DOTT. EMANUELE MINARDO, PRESIDE DELLA SCUOLA ITALIANA DI TUNISI 
 :: 664 - IMPORTANTE CONVEGNO A ROMA 
 :: 663 - Intervista al Dott. Alessio Lattuca, Direttore di Confimpresa Euromed 
 :: 662 - A colloquio con la dott.ssa Veneziani 
 :: 662 - I 52 anni del Corriere di Tunisi 
 :: 661 - Primo Forum degli Addetti Militari italiani del Nord Africa 
 :: 660 - INTERVISTA ALL’AMBASCIATORE D’ITALIA ANTONIO D’ANDRIA 
 :: 659 - LUCIA VALENZI A TUNISI 
 :: 655 - CONVEGNO DELL’ASSOCIAZIONE DI AMICIZIA ITALIA-TUNISIA IN OCCASIONE DEL 7 NOVEMBRE 
 :: 655 - CAMBIO DELL’AMBASCIATORE ITALIANO IN TUNISIA 
 :: 657 - MESSAGGIO DELL'AMBASCIATORE D'ITALIA ANTONIO D'ANDRIA 
 :: 658 - GLI AUGURI DELL’AIAT AL NUOVO AMBASCIATORE DELLA TUNISIA IN ITALIA 
 :: 658 - Silvano Ilardo, un profugo italiano della Tunisia racconta... 
 :: 654 - IL MINISTRO D’ALEMA IN TUNISIA PER IL LAVORI DELLA VI° COMMISSIONE MISTA ITALO-TUNISINA 
 :: 653 - TUNISI 24-25 OTTOBRE : VI SESSIONE DELLA GRANDE COMMISSIONE MISTA ITALO-TUNISINA  
 :: 649 - LA MISSIONE IN TUNISIA DELL’ ON. FEDI 
 :: 648 - MARCO FEDI ELETTO AL PARLAMENTO ITALIANO PER LA RIPARTIZIONE AFRICA, ASIA E OCEANIA IN TUNISIA DAL 28 GIUGNO AL I LUGLIO 
 :: 648 - FESTA DEL 2 GIUGNO 
 :: 644 - L’AIAT GIUNGE AL SUO QUINQUENNIO 
 :: 639 - MOSTRA DEI PRESEPI A TUNISI - LA TRADIZIONE CONTINUA 
 :: 639 - L’ON. CASSOLA (VERDI) IN VISITA ALL’EDITRICE FINZI 
 :: 638 - Gli Auguri per Natale e l'Anno Nuovo di S.E. Arturo Olivieri agli Italiani di Tunisia 
 :: 634 - Discorso del Papa: una offesa all’Islam o un invito al dialogo tra le religioni? 
 :: 633 - Rinnovo dell’accordo di collaborazione RAI-ONT 
 :: 630 - Gemellaggio tra Lions Club Tunis Doyen e Taormina 
 :: 627 - Lettere al Direttore 
 :: 625 – Immagini dalla presentazione del Nuovo Corriere di Tunisi 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml