Il Corriere di Tunisi 
41 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Sport
 689 - 500 EXPEDITION TEAM, TUNISIA 2009

                

Nel pomeriggio di lunedì 28 settembre arriva a Tunisi il primo tour all’estero delle “cinquecentine” organizzato da “Explorando”  ( www.explorandoviaggi.it ), tour operator di Torino specializzato nella programmazione e realizzazione di spedizioni in 54 paesi del mondo, con il FIAT 500 CLUB ITALIA.

Trentacinque Fiat 500 degli anni ’65-’72 per 10 giorni correranno per una decina di giorni lungo le strade del nord e del centro in attesa del sud nel prossimo anno se questa prima esperienza andrà bene. Lo è nelle speranze di tutti. Di certo che l’operazione non è così semplice come poteva sembrare all’inizio. La logistica nella gestione di un gruppo di vetture d’epoca presenta non poche incognite. Ma questo è lo spirito che sempre è presente in ogni avventura. “Il Corriere di Tunisi” aveva già riportato alcune indicazioni sul tour. Vengono riproposte in sintesi per coloro i quali volessero incontrare le simpatiche vetturette, quelle vetturette che hanno cambiato il mondo del trasporto privato allargandolo ai ceti meno ricchi. Con la 500 l’auto diventò alla portata se non di tutti certamente di molte famiglie. E non solo in Italia.  

- martedì 29 dall’Hotel “Sol Phebus” di Gammart al museo Nazionale del Bardo, poi Medina di Tunisi. Nel pomeriggio visita di Cartagine.

- mercoledì 30 Hammamet al mattino e  Port el Kantaoui Hotel “Kanta”nel pomeriggio.

- giovedì 01 ottobre dall’Hotel a Sousse.

- venerdì 02 El Jem.

- sabato 03 da Port el Kantaoui  a Tunisi Hotel “Sol Phebus”.

- domenica 04 Sidi Bou Said e poi Tunisi con partenza dal porto nel pomeriggio.

Al tour parteciperà anche il Team di Hamida Séklaoui, la prima donna araba pilota di moto. Lei e le altre motocicliste scorteranno la colorata carovana delle mitiche 500. Questo aspetto può essere letto come un simpatico atto di amicizia tra le due nazioni in ambito sportivo, ma non solo.

La « Petronas Lubricants International », presentata in nota a parte, sponsorizza la manifestazione con l’assistenza tecnica di soccorso ai mezzi partecipanti. Questa multinazionale, presente anche sul territorio tunisino con alcuni dei suoi numerosi marchi, durante il tour distribuirà gadget per l’evento.

L’organizzazione ringrazia per la collaborazione l’Ufficio del Turismo Tunisino in Italia, la Tunisair e, naturalmente, “Il Corriere di Tunisi”.

          

        

                                                                          


 

PETRONAS LUBRICANTS

 

Petronas Lubricants International è un gruppo leader internazionale che sviluppa, produce e distribuisce con strutture proprie ed in partnership con importanti costruttori di veicoli, lubrificanti per autotrazione ed industria, e liquidi funzionali caratterizzati da alta qualità, affidabilità, massimo rispetto dell'ambiente. Chi si affida a Petronas Lubricants International, dal Costruttore al Cliente finale, può contare su uno specialista d’eccezione.

 

 

Nata nel 1912 per provvedere al primo riempimento dei veicoli prodotti dal Gruppo Fiat, Petronas Lubricants International ha consolidato sempre più negli anni la sua partnership con il Costruttore, fino a cogliere insieme le nuove sfide dei mercati internazionali. Oggi Petronas Lubricants International è presente con strutture proprie in quattordici Paesi e in tutti i cinque continenti attraverso l’export.

 

Grazie al know-how dei propri tecnici e all'utilizzo di tecnologie avanzate, Petronas Lubricants International ha sviluppato e messo a punto, in comakership con il Costruttore, prodotti in grado di garantire la massima prestazione e affidabilità dei motori e della meccanica delle vetture Fiat, Lancia e Alfa Romeo.

 

 

Lo stretto rapporto di collaborazione fra Petronas Lubricants International e il Gruppo Fiat si concretizza  nella formulazione e realizzazione di prodotti di alta qualità e immagine per vetture sia da strada sia da competizione, e in una forte sinergia su tutte le attività commerciali della casa automobilistica Petronas Lubricants International ed il Gruppo Fiat lavorano infatti insieme a livello globale su quattro aree fondamentali di attività: dallo studio tecnico di prodotti specificamente dedicati alle auto del Gruppo, alla loro promozione a livello di marketing, passando per azioni di commerciali attraverso la rete assistenziale, fino al raggiungimento di un comune obiettivo di Servizio al Cliente.

 

 

A livello tecnico, in area ricerca e sviluppo Petronas Lubricants International e Fiat Group collaborano alla progettazione in co-design dei prodotti, cui segue l’omologazione esclusiva di Fiat, Lancia e Alfa Romeo sui prodotti per il primo impianto e l’after market, che si differenziano così in modo significativo dai normali prodotti di mercato. La qualità dei lubrificanti e dei fluidi funzionali Petronas Lubricants International e il riconoscimento della loro omologazione è attestata attraverso la raccomandazione sui Libretti di Uso e Manutenzione di ogni veicolo Fiat, Lancia e Alfa Romeo.

 

Grazie alla stretta collaborazione con i produttori di veicoli, Petronas Lubricants International innova quotidianamente il processo produttivo dei suoi prodotti, anticipando le future esigenze dei mezzi di trasporto ed ottenendo risultati che superano di volta in volta le specifiche internazionali. Così, giorno per giorno Petronas Lubricants International rafforza i rapporti con i Costruttori e consolida nuove partnership. Tanti successi raggiunti con costanza e passione, che hanno portato Petronas Lubricants International alla leadership di oggi.

 

  

L’evoluzione del marchio dai primi anni del Novecento ad oggi.

 

 Stampa Invia ad un amico Dai la tua opinione

 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 773 - A PROPOSITO DI CALCIO 
 :: 773 - A PROPOSITO DI CALCIO 
 :: 769 - Una squadra di calcio per sognare 
 :: 765 - INTERNATIONAL HELP: OMAGGIO A GIORGIO CHIELLINI 
 :: 711 - TOUR DELLA TUNISIA 2010 CON LE VECCHIE 500 
 :: 707 - La 500 Expedition Team torna in Tunisia 
 :: 689 - 500 EXPEDITION TEAM, TUNISIA 2009 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml