Il Corriere di Tunisi 
40 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Prima Pagina
 606 del 20 marzo 2005

 

cinquantesimo  ANNO

 

Sono trascorse tante stagioni da quell'inizio del 1956, quando, la Tunisia all'alba della sua indipendenza, un gruppo di italiani di questo paese si riuniva attorno al decano Giuseppe FINZI per dare vita ad un foglio in lingua italiana.

In questo non breve arco di tempo il giornale é stato testimone ed anche protagonista di tanti avvenimenti che hanno visto il continuo affermarsi della personalità della Tunisia.

Ed anche il necessario ridimensionamento della collettività italiana qui residente ed operante, cosi come la permanenza di problemi di assistenza con particolare riferimento alle persone anziane.

Oggi come ieri confortati da quanti ci hanno seguiti ed aiutati, spronati da coloro che ci hanno criticato e ci criticano costruttivamente auguriamo di poter proseguire la nostra missione fedeli alla premessa dei nostro primo numero e cioè :

Eccoci al 50° anno di vita. Come ogni anno, sempre con umiltà, ricordiamo questa data riportando le parole precedenti, segno di fedeltà e perseveranza :

"Per permettere a voi tutti di esternare, con noi, il vostro pensiero, prerogativa migliore della personalità di un libero cittadino.

"Il Corriere di Tunisi" è lieto di iniziare le sue pubblicazioni al sorgere di un'era nuova per la Tunisia.

Era nuova che noi salutiamo con rispetto, e al nostro saluto uniamo la promessa di contribuire con il nostro lavoro alla sempre crescente prosperità del Paese, e l'augurio fervido e sincero di pace, benessere operoso in una intensa comunione di affetti e di pensieri fra tutte le differenti  collettività  che  vi vivono  perché la Libertà regni per tutti, l'Uguaglianza fra tutti e la Fratellanza nel Cuore di tutti".

 


 

NOSTRI PROBLEMI

Il papa Giovani Paolo II° è rientrato in Vaticano e concelebrerà le festività pasquali. Vivissimi auguri.

La Tunisia festeggerà il 20 marzo l'anniversario della ritrovata indipendenza. Il 21 è la festa della gioventù.

Il 3 e 4 aprile si voterà in Italia per le regionali ma anche per delle provinciali e comunali. Gli italiani all'estero riscontreranno le solite difficoltà per esprimere il loro voto.

Molto si attende dal vertice della Lega Araba che si svolgerà ad Algeri i 22 e 23 marzo prossimi.

Le prospettive : pace, guerra o status quo.

È confermato il convegno FUSIE a Catania per i giorni  26 e 27 aprile 2005. È la prima volta che il congresso è convocato a giusta data.

I problemi dell'informazione italiana nel mondo sono molto gravosi. La maggior parte delle testate (150 circa) si dibatte nel buio pesto. Speriamo che dal convegno scaturisca un po' di luce, tante speranze e... un po' di quattrini !

Quasi certamente i giorni 28 e 29 aprile una forte delegazione della FUSIE (presidenza e direttivo) sarà a Tunisi per ricordare con noi l'inizio dei nostri cinquant'anni di vita.

Numerose manifestazioni ed incontri sono in programma. Informeremo dettagliatamente sul prossimo numero (10 aprile).

Serpeggia in seno alla collettività la volontà di rilanciare l'associazionismo. L'idea è buona.

"Se son rose fioriranno".

 


 

IN QUESTO NUMERO

 

"L'Unionquadri" a Tunisi

p.  2

Cronaca Musicale di D. Passalacqua

p.  3

L'Italia degli Anni Cinquanta

p.  4

Irraggiungibile Kairouan

p.  5

8 Marzo Giornata delle Donne

p.  6

Cooperazione Triangolare

p.  7

Euromed Gioventù a Tunisi

p.  8

VI Premio Giovanile Sicilia Mondo

p.  9

La Scomparsa di Mario Luzi

p. 10

Italiani di Tunisia Web

p. 11


Ciro Gravier Oliviero - IRRAGGIUNGIBILE KAIROUAN in Cultura

 

Delfino Maria Rosso - LA COOPERAZIONE TRIANGOLARE ITALO-TUNISINA VERSO PAESI TERZI  - in Mediterraneo

  


 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 623 dal 1 al 15 marzo 
 :: 622 dal 14 febbraio al 28 febbraio 
 :: 621 dal 16 gennaio al 13 febbraio 2006 
 :: 620 dal 1 al 15 gennaio 
 :: 619 dal 16 al 31 dicembre 
 :: 618 del 1 dicembre 2005 
 :: 617 del 14 novembre 2005 
 :: 616 del 28 ottobre 2005 
 :: 615 del 10 ottobre 2005 
 :: 614 del 20 settembre 2005 
 :: 613 dell'agosto 2005 
 :: 612 del luglio 2005 
 :: 611 del 25 giugno 2005 
 :: 610 del 2 giugno 2005 
 :: 609 del 18 maggio 2005 
 :: 608 del 25 aprile 2005 
 :: 606 del 20 marzo 2005 
 :: 603 del 20 gennaio 2005 
 :: 607 del 10 aprile 2005 
 :: 605 del 28 febbraio 2005 
 :: 604 del 5 febbraio 2005 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml