Il Corriere di Tunisi 
40 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Nel Mediterraneo-Maghreb
 630 - Progetto Medina : Portale per promuovere il turismo culturale nel Mediterraneo

Promuovere il turismo culturale nella regione del Mediterraneo è ormai una priorità per poter affrontare la concorrenza delle altre destinazioni nel mondo.

Il Mediterraneo punta oggi sul suo ricchissimo patrimonio storico e culturale, sui suoi siti archeologici e sull’originalità del suo artigianato. Un primo passo per la concretizzazione di questo obiettivo è quello di creare un portale per promuovere il turismo culturale nel bacino. Si tratta del progetto Medina (Mediterranean by Internet Access) lanciato nel 2002 e co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma  EUMEDIS  (Fondo MEDA).

Questo progetto, coordinato dall’Istituto IMED  che ha sede a Roma,  riunisce 14 Paesi partner:Algeria, Austria, Belgio, Cipro, Francia, Giordania, Grecia, Italia, Libano, Malta, Marocco, Palestina, Siria e Tunisia. Il portale comporta nove siti nazionali che presentano una serie di informazioni culturali intorno a sei temi principali: patrimonio materiale, arti, tradizioni popolari, gastronomia, artigianato e informazioni turistiche.

Questo progetto è stato presentato nel corso di un convegno, organizzato dal 28 al 30 maggio all’Hotel Abou Nawas Tunis, al quale erano presenti il Ministro tunisino del Turismo Tijani Haddad, il Capo della Delegazione della Commissione Europea in Tunisia, Marc Pierini, presidente dell’Istituto Mediterraneo, Andrea Amato, rappresentante del programma EUMEDIS, Francesco Badioli e  il Vice Ministro del Turismo siriano, Mohamed Galech.

Ad inaugurare il seminario è stato Andrea Amato che ha sottolineato il ruolo del portale Medina nella costruzione, a lungo termine, di una cittadinanza mediterranea.

Quanto a Marc Pierini egli ha fatto notare che per sviluppare il turismo culturale nel bacino mediterraneo non basta informare sulla ricchezza del patrimonio archeologico  e culturale ma bisogna organizzare tutta una serie di eventi e di dibattiti attorno ai temi relativi alle tradizioni, all’artigianato, all’arte.

Tijani Haddad, da parte sua, ha rilevato che il turismo deve oggi essere al servizio della cultura e della valorizzazione del patrimonio e che bisogna diversificare i prodotti offerti dai Paesi dell’area in questo campo per affrontare la concorrenza crescente delle altre destinazioni nel mondo.

                                   

H.Z.  

 Stampa Invia ad un amico Dai la tua opinione

 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 808 - « Tunisie une révolution en pays d’islam » 
 :: 808 - Être homosexuel au Maghreb 
 :: 793 - Mediterraneo: sguardi incrociati 
 :: 792 - Europa dei valori e fenomeno migratorio 
 :: 790 - “Mediterraneo Sguardi incrociati” 
 :: 771 - PERICOLOSE CONSIDERAZIONI EURO MEDITERRANEE 
 :: 769 - CHI HA PARLATO DI MODELLO TURCO? 
 :: 766 - NEL CAMPO RIFUGIATI DI RAS EL JDIR C’E’ ANCORA L’INFERNO 
 :: 763 - Pensieri Euromediterranei... 
 :: 760 - Pensieri Euro-Mediterranei 
 :: 757 - PENSIERI EURO-MEDITERRANEI 
 :: 756 - PENSIERI EURO MEDITERRANEI  
 :: 755 - PENSIERI EURO-MEDITERRANEI 
 :: 751 - Pensieri Euro - Mediterranei 
 :: 748 - PENSIERI EURO-MEDITERRANEI… 
 :: 713 - FORUM EURO – ARABO 2011  
 :: 645 - Tunisia e Regione Campania insieme per la “Dieta Mediterranea” 
 :: 643 - Un viaggio nelle origini mediterranee della cucina tunisina 
 :: 637 - PREMIO MEDITERRANEO PER LA CULTURA 
 :: 632 - 8ª edizione della regata “Carthago Dilecta Est” 
 :: 631 - Presentata a Scicli l'iniziativa "Credito a chi ci ha dato credito" 
 :: 630 - Progetto Medina : Portale per promuovere il turismo culturale nel Mediterraneo 
 :: 624 - SULLE TRACCE DELLA REGINA DIDONE LE NAVIGATRICI DEL MEDITERRANEO PORTANO UN MESSAGGIO DI PACE 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml