Il Corriere di Tunisi 
34 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Cronaca
 619 - Intervista ad Ashok Mehta, Presidente Internazionale del Lions Club

 

- Cosa è stato discusso nel corso di questo 33° Forum del Lions Club ?

- Nel corso di questi quattro giorni di convegno è stata pre­sa una serie di decisioni.

Si è prima di tutto deciso di creare un comitato di coordinamento composto da 6 membri (2 in rappresentanza dell’Africa, 2 dell’Europa e 2 dell’Asia) che permetterà di portare aiuti ur­genti in caso di grandi catastro­fi come, ad esempio, lo Tsuna­mi. Abbiamo anche studiato con il Distretto 414 Tunisia del Lions Club come trovare fondi e gestirne i flussi per queste operazioni.

E’ stato inoltre stabilito di estendere l’età di adesione dei LEO alle giovani associazioni del Lions Club a coloro che hanno su­perato 28 anni. Però i posti di responsabilità non potranno es­sergli attribuiti.

Un’attenzione particolare è stata accordata al continente africano attraverso la decisione di creare una commissione spe­ciale per aiutare l’Africa a lot­tare contro problemi inerenti all’AIDS ed alla cecità.

Questo Forum è stato anche un’occasione per riflettere sul­la posizione della donna nell’Associazione dei Lions e dunque abbiamo deciso di aumentare il loro numero in tutti i Distretti dall’attuale 230.000 a 500.000, favorendo la loro adesione che diventa gra­tuita.

- Cosa pensa dell’organiz­zazione del Forum da parte della Tunisia?

- E’ stato un Forum eccel­lente dal punto di vista dell’or­ganizzazione e dei risultati. I membri del Distretto 414 Tu­nisia hanno fatto un buon lavoro sotto tutti gli aspetti. Il Forum si è svolto perfettamente. Ab­biamo discusso di tanti progetti da realizzare in collaborazione con i Lions di Tunisia. Iniziere­mo con un progetto per i giova­ni tra 18 e 22 anni, titolato “Skills for Living”, per aiutarli ad avere un buon livello di vita. Abbiamo anche deciso di creare un organismo rappresentante dell’Unione Africana che avrà la sua sede a Addis Abeba. Questo organismo assisterà le ONG e i governi locali ad af­frontare i problemi sanitari quali l’applicazione del programma di vaccinazione.

- Quanto pesa oggi l’attivi­tà del Lions Club a livello in­ternazionale?

- Devo dire che oggi siamo l’organizzazione più rappresen­tativa nei Paesi del mondo visto che l’ONU copre 195 Paesi e noi 196. Inoltre la nostra asso­ciazione assiste un gran numero di ONG nel mondo per realiz­zare opere sociali soprattutto nel campo della lotta contro la cecità e l’AIDS. Quindi il Lions Club sta lavorando in perfetto coordinamento con le altre as­sociazioni od organizzazioni come  per  esempio  il  Rotary Club.  E,  soprattutto,  contiamo rafforzare   questa cooperazione.

 

 

Ashok Mehta

Hanene Zbiss

 Stampa Invia ad un amico Dai la tua opinione

 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 623 - Incontro con Carlo Degiacomi, direttore del Museo A come Ambiente di Torino: Le Olimpiadi una opportunità unica per la città ma attenzione agli impatti ambientali  
 :: 622 - Conferenza della “Cattedra Ben Ali per il Dialogo delle Civiltà” : “Sulle Tracce dei Fenici in Sardegna” 
 :: 621 - Visita a Tunisi del Segretario Generale della Dante Alighieri Alessandro Masi 
 :: 619 - Intervista ad Hakim Benelfoul, presidente del comitato organizzativo dell’ISAAME 2005 
 :: 619 - Intervista ad Ashok Mehta, Presidente Internazionale del Lions Club 
 :: 619 - Importante avvenimento lionistico ad Hammamet : 33.mo Forum dell’ISAAME 
 :: 617 - ASSOCIAZIONE ITALIANA AMICI DELLA TUNISIA 
 :: 616 - PRIMARIE IN TUNISIA: VINCE PRODI 
 :: 615 - Lancio ufficiale della rete del “Patto Mondiale” in Tunisia 
 :: 614 - S.E. ARTURO OLIVIERI RICEVE I DELEGATI DELLA COSTITUITA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI ITALIANE DI TUNISIA IL 15 SETTEMBRE 2005 
 :: 613 - Decima Edizione del Premio Giornalistico Val di Sole : "Per Un Giornalismo Trasparente" 
 :: 611 - La Festa del 2 giugno a Tunisi  
 :: 611 - Costituenda consulta associazioni italiane  
 :: 610 - LETTERA AI LETTORI-AMICI 
 :: 609 - FIRMATO UN ACCORDO DI COOPERAZIONE SCIENTIFICA TUNISO-ITALIANA NEL CAMPO DELLA RICERCA  
 :: 608 - 25 APRILE E PRIMO MAGGIO 
 :: 607 - IN RICORDO DI PAPA GIOVANNI PAOLO II 
 :: 605 - A TUNISI IL CONVEGNO INTERNAZIONALE SULLE CITTA’ DEL PATRIMONIO MONDIALE 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml