Il Corriere di Tunisi 
32 utenti on line


 Login
   
    
 Ricordati di me

 Nuova Serie
 ::  Prima Pagina
 ::  Collettività
 ::  Cronaca
 ::  Cultura
 ::  Dossier
 ::  Economia
 ::  Immigrazione-Emigrazione
 ::  In Italia
 ::  In Tunisia
 ::  Lettere
 ::  Nel Mediterraneo-Maghreb
 ::  Scuola-Università
 ::  Sport
 ::  Teatro-Cinema-Mostre
 ::  Tempo Libero
 ::  Zibaldone
 :: locandine

 Anni 2005/2006
 ::  Prima Pagina
 :: Cronaca
 :: Cultura
 :: Dossier
 :: Economia
 :: Immigrazione-Emigrazione
 :: Mediterraneo
 :: Tunisia-Italia

 Utilità
 ::  Link
 :: Cambiavaluta
 :: Google
 :: Mappe
 :: Meteo [ing]
 :: Tempo [fr]
 :: Traduttore [ing]

 Ricerca
  

 ..

 

al sito

 


 .

 

al sito

 


  Prima Pagina
 622 dal 14 febbraio al 28 febbraio

 

NOSTRI PROBLEMI

 

Tanto tuonò che piovve.

Il 9 e 10 aprile si voterà in Italia per le politiche. Per la prima volta gli italiani nel mondo avranno in Parlamento 12 deputati e 6 senatori.  Potranno votare per corrispondenza. Il voto degli italiani residenti in africa mediterranea si scioglierà nel grande dipartimento: Africa, Asia, Oceania e Antartide. Ma come abbiamo già scritto ogni goccia conta e dunque scegliete bene il vostro candidato. Volenti o nolenti vi rappresenterà. 

La campagna elettorale si presenta sin d’ora, alquanto infuocata malgrado i richiami accorati del presidente Ciampi. Che si voglia o no, i risultati di queste future elezioni sono incerti e poco prevedibili, così come la futura governabilità. Siamo infatti tornati ad un regime proporzionale che ha visto "mordre la poussière" (crollare) tanti governi prima che il maggioritario sia stato fortemente plebiscitato dal popolo italiano.

Alle politiche seguiranno le amministrative, l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, ecc. Un secondo trimestre 2006 carico di scadenze...

In Tunisia il governo continua ad operare positivamente in tutti i settori ed il Capo dello Stato mantiene fermamente il timone in un mondo in continua evoluzione e dove spesso, purtroppo, la passione domina la ragione, quando dovrebbe essere il contrario.

I nostri specifici problemi.

Ricalcando quanto faceva la moglie di Ulisse in attesa del ritorno del marito, la "consulta" prevede riunirsi quanto prima, nella pienezza dei suoi componenti per finalmente riuscire a trovare tutti insieme, quel denominatore comune che dovrebbe permettergli di affrontare "sinergicamente" i problemi comuni dei cittadini italiani qui operanti nonché residenti ed anche dell’associazionismo in questo Paese.

Da come vanno le cose ci sembra di vedere l’asino inseguire, senza raggiungerla, la carota che lo precede. Ma dobbiamo aver fede e credere nello "Stellone".

Per tutti i predetti motivi abbiamo deciso di rimandare ad ottobre (o giù di lì) i festeggiamenti programmati e sperati per ricordare i nostri cinquant’anni di vita ininterrotta di giornale in lingua italiana in questo paese. Troppe le scadenze di questi prossimi mesi. Difficile in questa situazione programmare serenamente e sopratutto attuare i nostri ambiziosi progetti.

Per contro speriamo fermamente nella seconda decade di marzo, presentare il giornale nella sua nuova veste a colori, facendovi una gradevole sorpresa.

 


 

IN QUESTO NUMERO

 

Il voto degli italiani all’estero

p.  2

Le piume del pavone

p.  3

La lingua italiana nell’arte

p.  4

La scomparsa di Nadia Spano

p.  5

Magreb,Tunisia, mediterraneo

p. 6/7

Emigrazione-Immigrazione

p. 8/9

Italiani nel mondo

p. 10

Spazio euro-mediterraneo

p. 11

Olimpiadi di Torino

p. 12

Metropolis, città dell’immaginario

p. 13

Alta Roma, moda: primavera/estate

p. 14

Qualità della vita in Tunisia

p. 15


Redazionale – LE PIUME DEL PAVONEin Cultura

Redazionale – ACCORDO DI COOPERAZIONE TUNISO-ITALIANAin Tunisia-Italia

Hanene Zbiss – CONFERENZA: “SULLE TRACCE DEI FENICI IN SARDEGNA” in Cronaca


 
 Il giornale
 ::  Direzione-Redazione
 :: Abbonamento
 :: Contatti
 :: Pubblicità
 :: Stamperia-Editrice

 Elia Finzi

 

 

Tunisi 1923-2012

 


 Edizioni Finzi

 

PUBBLICAZIONI


 web partner

 

gli anni di carta

 

il foglio

 

 


 Numeri recenti
 :: 623 dal 1 al 15 marzo 
 :: 622 dal 14 febbraio al 28 febbraio 
 :: 621 dal 16 gennaio al 13 febbraio 2006 
 :: 620 dal 1 al 15 gennaio 
 :: 619 dal 16 al 31 dicembre 
 :: 618 del 1 dicembre 2005 
 :: 617 del 14 novembre 2005 
 :: 616 del 28 ottobre 2005 
 :: 615 del 10 ottobre 2005 
 :: 614 del 20 settembre 2005 
 :: 613 dell'agosto 2005 
 :: 612 del luglio 2005 
 :: 611 del 25 giugno 2005 
 :: 610 del 2 giugno 2005 
 :: 609 del 18 maggio 2005 
 :: 608 del 25 aprile 2005 
 :: 606 del 20 marzo 2005 
 :: 603 del 20 gennaio 2005 
 :: 607 del 10 aprile 2005 
 :: 605 del 28 febbraio 2005 
 :: 604 del 5 febbraio 2005 

Copyright © 2005 Il Corriere di Tunisi - Ideazione e realizzazione Delfino Maria Rosso - Powered by Fullxml